QR code per la pagina originale

YouTube, conversione dei video 3D a 1080p

YouTube annuncia la possibilità di convertire in 3D anche i filmati con risoluzione Full HD 1080p: ecco tutti i dettagli della tecnologia.

,

YouTube ha introdotto lo scorso anno la possibilità di generare video 3D in modo del tutto automatico, grazie a un processo di conversione che analizza le clip caricate dagli utenti. Ancora in fase beta, la tecnologia è da oggi disponibile anche per i filmati a risoluzione Full HD 1080p, come annunciato dai responsabili del progetto sul blog ufficiale della piattaforma.

Nell’intervento, il team di YouTube spiega brevemente i principi sui quali si basa la tecnologia di conversione, che dal settembre scorso viene costantemente aggiornata per garantire un risultato finale di qualità. Ecco i punti salienti.

  • Utilizziamo una combinazione delle informazioni ottenute dai video, come colore, layout e movimento, per stimare una mappa della profondità di ogni fotogramma nella sequenza filmata;
  • sfruttiamo inoltre le conoscenze acquisite dai sempre più numerosi video 3D presenti su YouTube, per capire quali sono le impostazioni corrette da applicare;
  • la mappa della profondità generata serve per creare due versioni dello stesso frame, destinate agli occhi destro e sinistro.

L’intervento sul blog fa inoltre sapere che, per affrontare l’ingente carico di lavoro necessario per la conversione 3D dei filmati presenti su YouTube, si fa affidamento alle tecnologie cloud messe a disposizione dall’infrastruttura di Google. Ogni video viene spezzettato in numerosi pacchetti di dati più piccoli, ognuno dei quali può essere analizzato in parallelo per ottimizzare tempo e risorse impiegate.

Di seguito, due dei filmati la cui visione è consigliata a chi dispone di uno schermo o di occhialini per le tre dimensioni. Per attivare la modalità 3D non bisogna far altro che selezionare l’apposito pulsante posizionato nella parte inferiore del player.

Notizie su: