QR code per la pagina originale

Football Manager 2012 per Android, recensione e download

Football Manager Handheld 2012 è disponibile su Android: ecco alcune immagini esclusive, la recensione e il link per il download.

,

Football Manager Handheld 2012 è disponibile per il download sui dispositivi Android tramite lo store Google Play. Come promesso, la software house Sports Interactive ha pubblicato questa notte la versione per device con il robottino verde del suo celebre manageriale calcistico in versione mobile, portando su smartphone e tablet tutte le caratteristiche tipiche di una delle saghe più amate dagli amanti di questo genere.

Al termine di un breve download di qualche MB si viene subito indirizzati nei menu di gioco, che rispecchiano ovviamente lo stile della serie. Dopo aver dato una controllata alle impostazioni, conviene iniziare subito a giocare scegliendo una delle due modalità disponibili: la Carriera in un campionato dei 12 paesi disponibili (Australia, Belgio, Brasile, Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Italia, Portogallo, Scozia, Spagna e Galles) lunga 30 anni, oppure la possibilità di affrontare scenari specifici preparati in precedenza dagli sviluppatori nella modalità Sfida.

Gli amanti della serie si troveranno immediatamente a proprio agio con Football Manager Handheld 2012 per Android, visto che l’interfaccia è praticamente la stessa del capitolo per PC, solo riadattata per funzionare alla perfezione con i device touchscreen. Con positivo stupore accogliamo il fatto che le rose siano state aggiornate agli ultimi movimenti di calciomercato, nonostante il campionato della carriera cominci ovviamente a luglio 2011.

Il gioco permette di gestire tutte le caratteristiche principali di una squadra di calcio: rapporti con stampa e giocatori, mercato, formazione, tattiche, fiducia della dirigenza e molto altro ancora. Si possono persino ritoccare gli obiettivi stagionali per ottenere dei finanziamenti extra sul mercato e attingere a tutte le funzioni primarie dello stesso titolo su PC.

Fatta eccezione per qualche difetto, come l’assenza dello schermo intero (modalità full screen) e della riproduzione delle partite in 3D, Football Manager Handheld 2012 è semplicemente perfetto per l’obiettivo per cui è stato creato: veloce, reattivo e con menu di gioco semplici e intuitivi nei limiti possibili, dato che si tratta dopotutto di un prodotto che fa della complessità e della profondità ludica i suoi punti di forza.

Lo consigliamo senza riserve a tutti gli appassionati della saga e a chi è in cerca in generale di un ottimo manageriale calcistico per il proprio smartphone o tablet Android. Venduto al prezzo di 7,99 euro, è praticamente un affare imperdibile e tra i migliori giochi in assoluto presenti su Google Play. In allegato, una galleria di screenshot tratti durante la nostra recensione.

Notizie su: