QR code per la pagina originale

iPhone 4S, richieste in crescita anche dopo 6 mesi

iPhone 4S continua ad essere il dispositivo preferito dai potenziali nuovi clienti: chi pensa di acquistare un nuovo smartphone, prenderà proprio il melafonino.

,

Nonostante iPhone 5 non sia troppo lontano – dovrebbe essere presentato il prossimo ottobre – la maggioranza di coloro che stanno valutando l’acquisto di un nuovo smartphone intende comprare un iPhone 4S. Insomma, non si è disposti ad attendere la nuova generazione del melafonino o optare per l’acquisto di un dispositivo Android, piuttosto la domanda per l’ultimo smartphone di Apple continua a crescere a circa sei mesi dalla messa in commercio.

È quanto dimostra una recente ricerca condotta da ChangeWave Research, che ha intervistato circa 4.500 consumatori residenti quasi esclusivamente nel territorio statunitense (l’87%). Lo studio, sebbene non offra uno spaccato rappresentativo della clientela generale, vuole evidenziare quelle che sono le tendenze del momento. Ed è iPhone 4S a dominare tra coloro che desiderano acquistare un nuovo smartphone, dato che il 56% degli intervistati lo ha scelto come prossimo device che comprerà entro i prossimi tre mesi.

Si tratta di una percentuale in aumento di 2 punti rispetto alle rilevazioni effettuate in precedenza, ovvero durante la stagione natalizia, quando i consumatori avevano comunque suggerito che avrebbero acquistato un iPhone 4S, ma in minoranza. Un dato positivo quindi per Apple, che ha sottratto una percentuale a Samsung, Motorola, HTC e RIM.

Sempre in base al pubblico intervistato, solo il 13% acquisterà uno smartphone Samsung, il 6% uno di Motorola, il 3% uno di HTC e il 3% uno di Research in Motion, ovvero un BlackBerry. Sarà soddisfatta l’azienda di Cupertino qualora l’informazione si traducesse davvero in vendite, ma a ogni modo la ricerca è indicativa e fa notare piuttosto chiaramente come iPhone 4S possa ancora vendere bene, prima che giunga sul mercato la nuova generazione, ovvero l’iPhone 5.