QR code per la pagina originale

LG Google TV e televisore Lenovo con Android 4.0 ICS

LG presenta un televisore con tecnologia Google TV, mentre Lenovo K71 LED TV è il primo dispositivo di questo genere con Android 4.0 ICS.

,

Google TV, la tecnologia di bigG lanciata nel 2010 con l’obiettivo di offrire all’utenza la fruizione di contenuti multimediali e Web sul proprio televisore, non ha riscontrato il successo sperato dal colosso di Mountain View. Dopo essere stata integrata in una TV Sony e nel box Logitech Revue destinati esclusivamente al territorio americano, Google TV si appresta a raggiungere anche l’Europa, forte di un catalogo di dispositivi più ampio. L’ultimo è realizzato da LG.

Il modello in questione sarà disponibile in due versioni da 47 e 55 pollici, rispettivamente con un prezzo di lancio previsto in 1.600 e 2.100 dollari. Presente anche il supporto al 3D passivo, quindi senza la necessità di indossare i tradizionali occhialini. Confermata dunque l’intenzione dell’azienda di sposare il progetto, anticipata nei mesi scorsi con un annuncio in occasione dell’evento CES 2012.

Google TV, Lenovo

L’alternativa proposta da Lenovo, in realtà, non rappresenta in tutto e per tutto una Google TV, bensì un televisore equipaggiato con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Si tratta della Lenovo K71 LED TV, con pannello da 42 pollici, processore da 1,5 GHz, 8 GB di memoria interna espandibili mediante slot SD, WiFi, porte HDMI, USB, funzionalità 3D e un controller per interagire con i videogiochi. Specifiche che sembrano quelle di uno smartphone o di un tablet, integrate questa volta in una TV, con supporto alle applicazioni distribuite mediante lo store Google Play.

Al momento Lenovo K71 LED TV è disponibile per il pre-ordine solamente in Cina, al prezzo di 1.030 dollari (pari a circa 785 euro stando al cambio attuale). Come già avvenuto per molti altri dispositivi del produttore, non è da escludere una sua commercializzazione internazionale in un secondo momento.

Notizie su: