QR code per la pagina originale

Office per Mac 2011 si aggiorna su OS X

Microsoft Office per Mac 2011 si aggiorna con una release di fondamentale importanza, il Service Pack 2.

,

Microsoft ha rilasciato un corposo aggiornamento di Office per Mac, ovvero la versione 14.2, denominata Service Pack 2 data la sua importanza. Tante le novità, soprattutto focalizzate sull’aumento dell’affidabilità della suite per la produttività e della sua stabilità sui sistemi con la mela morsicata.

L’aggiornamento di Office per Mac migliora la connessione con SkyDrive e sistema il correttore grammaticale della lingua italiana, nonché di altre lingue straniere; migliorato anche Outlook, che adesso è compatibile con le caselle di posta elettronica Gmail e possiede una nuova struttura del database; risolti dei bug, soprattutto per un problema relativo al caricamento di un file con SharePoint, e aggiunta l’opzione di trascinamento su OS X Lion.

In Word per Mac, che fa parte della suite Microsoft della linea 2011, è stata migliorata la stampa del fax, ed è possibile tra l’altro spedire i PDF come fax; in PowerPoint per Mac 2011, viene supportata ora la visuale a pieno schermo di OS X 10.7 Lion ed è stata inclusa una funzionalità per incollare Hyperlink speciali nelle presentazioni.

Office per Mac 2011 è compatibile con Mac OS X 10.5.8 o superiore. Il pacchetto aggiuntivo Service Pack 1 deve essere già applicato prima di effettuare l’aggiornamento al Service Pack 2, che è scaricabile mediante il sito ufficiale di Microsoft. L’update è estremamente consigliato per tutti i possessori di un Mac.

Notizie su: ,