QR code per la pagina originale

Google Drive ormai vicino, integrazione con Lucidchart

Google Drive potrebbe essere davvero vicino al debutto: il tool online Lucidchart ne ha pubblicato un'immagine in anteprima, eccola.

,

Google Drive continua ad essere oggetto di numerose e continue indiscrezioni e, questa volta, in Rete è stato condiviso uno screenshot che offre un nuovo indizio sul servizio cloud storage di Mountain View, che appare sempre più vicino al debutto.

Nonostante Google Drive non sia ancora stato reso ufficiale dall’azienda di Brin e Page, il suo annuncio e il conseguente arrivo sembrano sempre più imminenti. Il tool online Lucidchart ha erroneamente mostrato una pagina per l’integrazione e la sincronizzazione con Google Drive, pagina che è stata comunque rimossa in pochissimi minuti, ma di cui The Verge è riuscita a effettuare uno screenshot.

Va sottolineato come il CEO di Lucidchart, Karl Sun, abbia avuto in passato un ruolo importante in Google (era responsabile dello sbarco di Google in Cina e ha anche fondato il dipartimento brevetti) e pertanto è possibile che sia riuscito a ottenere un accordo con l’azienda di Mountain View per un accesso privilegiato a Google Drive tramite il proprio strumento online. Lucidchart infatti dovrebbe in futuro sincronizzarsi con il servizio cloud storage e integrarsi con lo stesso, una premessa che fa ben sperare per tutti coloro che utilizzano tale servizio e per tutti quelli che attendono invece Google Drive.

Questa è la prima e prova concreta che la novità targata Google sta realmente arrivando, dopo mesi di indiscrezioni. Non è noto però quanto potrebbero pervenire l’annuncio ufficiale e il conseguente lancio, ma ulteriori notizie non dovrebbero tardare a giungere sul Web.

Notizie su: