QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 900: sold out e nuovo firmware

Nokia annuncia la disponibilità del nuovo firmware che risolve il bug relativo alla connessione dati.

,

Con tre giorni di anticipo rispetto alla data prevista (16 aprile), venerdì scorso Nokia ha annunciato la disponibilità di un nuovo firmware per il Lumia 900, distribuito negli Stati Uniti dall’operatore AT&T. L’aggiornamento software risolve un bug individuato nella gestione della memoria che impedisce di effettuare una connessione dati.

Il Nokia Lumia 900 rappresenta l’offerta di punta del produttore finlandese per la piattaforma Windows Phone. Il terminale, offerto ad un prezzo molto concorrenziale (99,99 dollari con due anni di contratto), ha già riscontrato un’ottima accoglienza da parte dei consumatori. AT&T ha, infatti, confermato che le vendite sono state un successo e, sabato scorso, ha comunicato che non è più possibile acquistare il dispositivo sul suo sito. Gli utenti statunitensi possono comunque trovare il Lumia 900 sul sito di Amazon Wireless.

Nokia dunque ha risolto in pochi giorni il problema della perdita di connessione e ciò testimonia l’attenzione dell’azienda nei confronti dei consumatori. L’installazione dell’update può essere effettuata tramite i software Zune Desktop sui PC Windows o Windows Phone 7 Connector su Mac. Dopo l’aggiornamento, la versione di Windows Phone 7.5 diventerà 7.10.8112.7.

Gli utenti possono comunque recarsi presso un negozio di AT&T per ricevere uno smartphone con il nuovo firmware. Probabilmente è questo il motivo per cui l’operatore ha comunicato di aver terminato le scorte. Le vendite riprenderanno quando saranno disponibili i modelli già aggiornati. In ogni caso, Nokia ha confermato che il rimborso di 100 dollari rimane valido fino alla mezzanotte del 21 aprile e sarà accreditato direttamente sulla bolletta di AT&T.