STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Blackmagic Cinema Camera, videocamera rivale delle RED

Blackmagic Design presenta a sorpresa Cinema Camera, videocamera dal prezzo concorrenziale in grado di supportare la risoluzione 2.5k.

Blackmagic Design Cinema Camera

,

Blackmagic sorprende tutti e presenta Cinema Camera, nuova videocamera digitale destinata a concorrere con le RED Camera. La macchina è infatti in grado di registrare video in formato RAW a una risoluzione massima di 2.5k, pari in pratica a una risoluzione di 2.432 x 1.366 pixel. Il sensore ha dimensioni di 16,64×14,04mm, molto vicine quindi a quelle di una normale macchina Quattro Terzi.

L’obiettivo è dunque quello di entrare in un mercato che presto diventerà inevitabilmente molto affollato. BlackMagic, nel comunicato stampa rilasciato in concomitanza con l’annuncio, spiega che la Cinema Camera è in grado di garantire 13 stop di gamma dinamica con la possibilità di poter utilizzare ottiche Canon EF o Nikon F.

La macchina integra anche una connessione Thunderbolt per il trasferimento dei flussi video oltre a un SSD interno utile per la registrazione video RAW ad ampia banda e di lunga durata per i file compressi. Sono compatibili i formati più diffusi, come CinemaDNG 12 bit RAW, Apple ProRes e Avid DNxHD, mentre non è garantito il supporto ai file custom. La dotazione tecnica è completata dalla presenza di un display LCD touchscreen pensato per gestire le varie opzioni della macchina, senza dimenticare il microfono integrato, le prese per cuffie e microfoni e l’uscita SDI.

La Blackmagic Cinema Camera supporta, oltre alla già accennata risoluzione 2.5k, anche quella standard dei 1080p, con frame rate di 24, 25, 29.97, 30 FPS in entrambi i casi. La cinepresa sarà disponibile in tutti i retail Blackmagic nel mondo a partire dal mese di luglio all’interessantissimo e concorrenziale prezzo di 2.995 dollari. In allegato, una galleria di immagini dedicate al dispositivo.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni