QR code per la pagina originale

Due miliardi di volte Foursquare

Foursquare ha raggiunto i 20 milioni di utenti, i quali hanno effettuato in questi anni oltre 2 miliardi di check-in in tutto il mondo.

,

Nella giornata di ieri è caduta la terza edizione del 4sqDay, giornata battezzata da Foursquare come la festa di tutti i propri utenti. In occasione di tale evento, coloro che hanno effettuato il check-in in un qualsiasi luogo hanno ottenuto un nuovo badge caratteristico della festa ed hanno ricevuto un messaggio di ringraziamento da parte del team che si occupa dello sviluppo del servizio. Quest’ultimo, stando a tale messaggio, ha raggiunto quota 20 milioni di utenti e 2 miliardi di check-in.

Nel 2010, i fan di Foursquare hanno dichiarati il 16 Aprile il 4sqDay. Due anni dopo e due miliardi di checkin- dopo, siete ancora il motivo per il quale ci alziamo ogni giorno dal letto. Grazie a tutti i 20 milioni di voi per essere entrati a far parte della nostra vita. Buon 4sqDay!

Il servizio di geolocalizzazione in salsa social, insomma, continua senza sosta la propria avanzata, rappresentando sempre più una delle principali realtà del Web odierno, al punto che non solo privati cittadini ma anche numerose aziende di un certo calibro hanno deciso di iscriversi per usufruire degli strumenti  messi a disposizione. Il tasso di crescita negli ultimi mesi è stato quindi piuttosto elevato, con il numero di utenti che è raddoppiato a distanza di un anno: se dal 2009 al 2011 Foursquare era riuscito ad ottenere 10 milioni di iscritti, dopo dodici mesi tale cifra è sostanzialmente raddoppiata, a conferma dell’enorme interesse nei confronti del servizio.

Foursquare, d’altro canto, è riuscito a strappare il ruolo di leader nel settore della geolocalizzazione ad un colosso del calibro di Facebook, attivo in tal senso con il proprio strumento Places ma costretto giocoforza ad aprire le porte alla startup di New York, la cui applicazione mobile è in grado di aggiornare automaticamente il profilo di ogni utente sul social network di Menlo Park. La velocità con la quale Foursquare è cresciuto negli ultimi anni non è certamente paragonabile a quella di altre aziende presenti nel Web, ma rappresenta pur sempre un importante successo per una società che continua a riscuotere consensi anche tra gli investitori, sempre presenti quanto l’azienda necessita di nuovi fondi per proseguire la propria attività.

Fonte: VentureBeat • Notizie su: