QR code per la pagina originale

Ikea venderà TV, sistemi audio senza fili e altri prodotti hi-tech

Ikea venderà da giugno TV connesse a Internet, lettori CD, DVD e Blu-Ray e di impianti audio wireless da posizionare nei propri mobili.

,

Ikea sta per entrare nel settore dell’elettronica di consumo lanciando delle TV sempre connesse a Internet, sistemi audio senza fili, lettori CD, DVD e Blu-Ray, dispositivi che saranno disponibili a partire da giugno in cinque città europee, e successivamente anche in altri paesi di cui non si conosce però ancora il nome.

Il debutto di Ikea nel settore dell’intrattenimento è possibile grazie a un accordo stretto con il produttore cinese TCL Multimedia: la notizia è ufficiale in quanto comunicata dal colosso svedese di mobili e accessori a basso prezzo. Il produttore cinese si occuperà dunque della realizzazione di prodotti hi-tech appositamente per l’azienda di Stoccolma, entusiasta della novità, come dichiarato da Magnus Bondesson, numero uno di Ikea:

questo è un grande passo per noi. Avremo un’offerta unica sul mercato. Grazie alla nuova iniziativa lanceremo un nuovo concetto d’acquisto in cui i clienti potranno comprare in un solo posto sia i mobili sia le apparecchiature elettroniche, progettate e abbinabili tra loro fin dall’inizio.

I mobili di Ikea saranno costruiti d’ora in poi per facilitare l’inserimento di TV e altri oggetti hi-tech negli ambienti domestici, che si potranno controllare mediante un unico telecomando, secondo quanto dichiarato dal gruppo svedese. I prezzi partiranno da circa 730 euro per una combinazione semplice con unità da tavolo, TV e sistema audio senza fili. Oncu ha spiegato che Ikea ha avuto:

segnali molto chiari da parte dei clienti che vi è una necessità di acquistare e integrare l’arredamento con l’elettronica in modo semplice. Ikea vuole offrire tutto questo ai prezzi più bassi sul mercato.

TCL Multimedia, partner cinese di Ikea, commercializza prodotti marchiati Rowa e Thomson. E così, dopo apparecchi di marca, piani cottura, lavastoviglie e tanto altro proposto a prezzi davvero competitivi, Ikea prova a ripetere l’esperimento con i dispositivi per l’intrattenimento.

Notizie su: