QR code per la pagina originale

TIM presenta l’offerta LTE a Milano

TIM, a Milano, nel corso di un evento dedicato, ha presentato i suoi piani di sviluppo per l'LTE, la sua offerta commerciale e mostrato le potenzialità delle nuove reti mobili di quarta generazione

,

TIM ha presentato in questi giorni a Milano la sua nuova rete LTE che saprà offrire, una volta a regime, connessioni a banda larga mobile sino a 100 Mbit in download e sino a 50 Mbit in upload. In questa settimana di test pubblici, chiunque potrà recarsi nei punti vendita TIM di via Moscoca (nelle giornate dal 16 al 18 aprile) e di Piazza Cordusio (da 19 al 21 aprile), per testare la nuova rete di quarta generazione. Ma TIM, durante un mini evento dedicato, ha anche approfondito il tema dello sviluppo dell’LTE sulla sua rete

Il gestore ha confermato che il debutto dell’LTE sarà per la fine di quest’anno in 25 città italiane e che successivamente raggiungerà le altre città e che quando verrà liberata la frequenza da 800 MHz sarà possibile iniziare a coprire anche le zone limitrofe e i paesini più piccoli.

L’offerta dati LTE sarà ovviamente separata e dedicata rispetto ai normali abbonamenti dati oggi esistenti. TIM inizialmente offrirà l’LTE attraverso bundle con internet key dedicate e successivamente sui tablet PC e smartphone che supporteranno il nuovo standard.

Non sono stati annunciati prezzi, ma l’abbonamento dati dedicato all’LTE prevederà la possibilità di navigare sino a 100 Mbit in download e 50 Mbit in upload sulle nuove reti mobili, oppure sino a 42,2 Mbit sulle reti HSPA, si potrà utilizzare il Voip, verrà negato il P2P, ma si avrà priorità nella navigazione in rete.

L’abbonamento prevederà un limite di traffico mensile che ovviamente sarà più alto di quello degli attuali abbonamenti TIM, in quanto utilizzando le reti ultra rapide LTE, anche il consumo di traffico sarà più veloce.

Proviamo noi a fare un’ipotesi di prezzo. La descrizione dell’abbonamento TIM per l’LTE assomiglia molto all’attuale piano dati “Internet Premium“, che offre la possibilità di sfruttare l’HSPA dual carrier e di navigare sino a 42,2 Mbit. Prezzo 29 euro al mese. Sarà quindi questo anche il prezzo dell’abbonamento LTE di TIM? Casualmente il dual carrier di TIM è attivo in 25 città, che siano proprio queste località a essere le prime a ricevere l’LTE?

Lo staff di TIM nel corso del breve meeting ha anche mostrato tutte le potenzialità dell’LTE effettuando uno streaming video in HD e alcuni test di velocità che hanno mostrato le grandi prestazioni che la nuova rete mobile potrà offrire.

Notizie su: