QR code per la pagina originale

Google AdWords si aggiorna

Google AdWords migliorerà e introdurrà da maggio errori ortografici, forma singolare e plurale di una key, radice, accenti, abbreviazioni e acronimi.

,

Google ha implementato una serie di modifiche ad AdWords che dovrebbero offrire numerosi vantaggi agli utenti e agli inserzionisti che usufruiscono del servizio. La novità più importante risiede nel miglioramento del sistema che rileva le key con errori ortografici e/o varianti di una parola.

Jen Huang, product manager della divisione AdWords, ha sottolineato che la modifica in questione è stata introdotta proprio in seguito alle numerose richieste pervenute dall’utenza; «le persone non sono perfette nella dattilografia e almeno il 7% delle query di ricerca contiene un errore di ortografia, e più lunga è la query, maggiore è il tasso. Anche con un’ortografia perfetta, due utenti che cercano la medesima cosa spesso usano varianti leggermente diverse [della key, ndr]», ha spiegato Huang, mentre Dana Freund, senior manager di SEM ha sottolineato che «in precedenza abbiamo speso un sacco di tempo per fare in modo da includere centinaia di versioni di errori di ortografia e per includere le forme plurali di tutte le nostre parole chiave. Con i miglioramenti apportati non ci si dovrà più preoccupare in questo senso e si avrà un significativo risparmio di tempo».

I cambiamenti a Google AdWords verranno introdotti a partire da metà maggio ma il team ha spiegato che se un utente o inserzionista non gradisce la novità, potrà disattivarla dal menu opzioni. A ogni modo, il nuovo sistema terrà conto di cinque diverse varianti nel linguaggio, ovvero:

  • gli errori ortografici;
  • Forma singolare e plurale di una key;
  • Radice;
  • Accenti;
  • Abbreviazioni;
  • Acronimi.

La nuova funzionalità è attualmente in fase di test su un campione di inserzionisti e Google ha comunicato di aver notato un aumento del 3% circa nei click di ricerca.

Fonte: AdWords Blogspot • Via: Search Engine Land • Immagine: Google • Notizie su: