QR code per la pagina originale

Huawei Ascend P1, uscita confermata per l’estate

Huawei Ascend P1, smartphone Android al debutto in questi giorni in Giappone, sarà disponibile in Europa a partire dalla prossima estate.

,

Huawei Ascend P1, presentato ufficialmente nel mese di gennaio durante l’evento CES 2012, debutterà in Europa nel corso dell’estate. La conferma arriva direttamente dal produttore cinese, che dopo aver lanciato il telefono in Giappone ieri con ottimi risultati in termini di vendite, parla delle tempistiche necessarie affinché lo smartphone Android super sottile arrivi anche sugli altri territori.

Caratterizzato da una scocca con uno spessore di 7,69 mm (da non confondere con il modello Huawei Ascend P1 S), Huawei Ascend P1 integra un display da 4,3 pollici Super AMOLED con risoluzione 960×540 pixel e tecnologia Gorilla Glass, processore dual core da 1,5 GHz TI OMAP 4460, chip grafico PoverVR SGX540, 1 GB di RAM, 4 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 8 megapixel con doppio flash LED e registrazione video Full HD 1080p, secondo obiettivo frontale da 1,3 megapixel e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Più precisamente, stando alle informazioni diffuse da Huawei, il nuovo Ascend P1 raggiungerà nel mese di maggio i negozi di Hong Kong, Taiwan e Australia, per arrivare un mese più tardi nell’America Latina e nel corso dell’estate in Europa. Nessun dettaglio è invece stato al momento diffuso in per gli Stati Uniti.

In merito alla peculiarità che distingue il dispositivo, ovvero il design, si tratta del secondo smartphone più sottile al mondo, con i suoi già citati 7,68 mm di spessore contro i 7,1 mm del Motorola Droid RAZR. Lo scettro spetta invece alla variante Huawei Ascend P1 S di cui si è parlato in apertura, con soli 6,68 mm. Di seguito, un hands-on realizzato dalla redazione di SlashGear in occasione del CES 2012 di gennaio.