STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Gli Anonymous lanciano AnonPaste

Gli Anonymous hanno presentato AnonPaste, servizio per l'upload di informazioni testuali online privo di censura e totalmente anonimo.

,

Gli Anonymous abbandonano PasteBin, strumento utilizzato per lungo tempo al fine di pubblicare online annunci di vario genere così come i frutti delle incursioni nelle basi di dati delle società colpite dai propri attacchi. Il gruppo di hacktvisiti della Rete ha infatti deciso di creare un analogo servizio fatto in casa in seguito alla censura messa in atto proprio da PasteBin, divenendo di fatto indipendente da tale punto di vista. In collaborazione con il Peoples Liberation Front nasce dunque AnonPaste, servizio per il caricamento di lunghe porzioni di testo in maniera del tutto anonima.

Proprio l’anonimato sarà uno dei cavalli di battaglia di AnonPaste: esso è infatti basato su ZeroBin, software open source realizzato proprio per garantire un elevato livello di riservatezza per tutti coloro che lo utilizzano. Ogni upload non sarà caratterizzato dal salvataggio delle informazioni relative alla connessione con gli utenti, con indirizzi IP degli utenti che non figureranno mai nei server del progetto. Le informazioni caricate saranno poi cifrate mediante algoritmo AES a 256 bit dal browser, per cui anche il contenuto degli upload non sarà visibile, neanche nel caso in cui i server dovessero subire attacchi.

AnonPaste sarà inoltre un servizio caratterizzato dall’assenza di censura e moderazione da parte degli amministratori, permettendo a chiunque di caricare qualsivoglia informazione senza temere possibili ripercussioni da parte dei gestori. Ogni utente può inoltre decidere il tempo di vita dei propri upload, con la possibilità di impostare la rimozione automatica dopo 10 minuti, un’ora, un giorno, un mese oppure un anno qualora si desideri che le informazioni caricate non siano visibili per sempre.

Le pagine di AnonPaste, poi, non vedranno mai alcuna inserzione pubblicitaria ed il progetto sarà sostenuto esclusivamente mediante le donazioni che gli utenti decideranno di concedere all’iniziativa mediante WePay oppure BitCoins. Gli Anonymous, dunque, hanno ora tra le mani un nuovo sistema per la pubblicazione online dei frutti delle proprie attività totalmente indipendente da società esterne, motivo per cui la presenza sul Web di contenuti riservati dipenderà esclusivamente dalla volontà degli Anonymous stessi.

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 20/04/2012 alle 09:00 #155047

    Davide Falanga
    Participant

    Gli Anonymous hanno presentato AnonPaste, servizio per l’upload di informazioni testuali online privo di censura e totalmente anonimo.

    Leggi la notizia: Gli Anonymous lanciano AnonPaste

    23/04/2012 alle 20:35 #234857

    Se continuano così i progetti legati ad Anonymous diverranno davvero una marea.