QR code per la pagina originale

Applicazioni iPhone e iPad scontate e gratuite, 24 aprile

Proposte gratuite e in sconto da App Store per la settimana del 24 aprile. Dominano la scelta le app di produttività e i videogiochi dal sapore anni '90.

,

Nuovo appuntamento settimanale con le applicazioni in sconto e gratuite su App Store per iPhone e iPad. Come ormai abitudine, sono diversi i software disponibili dedicati alla produttività, con molte app di traduzione. Ma non mancano nemmeno i giochi, come titoli blasonati di EA Games e altri più nostalgici, che prendono a piene mani dal passato glorioso degli anni ’90.

Per quanto riguarda le applicazioni in sconto su App Store, si segnala:

  • SayHi Translate (0,79 cents, era 2,39 euro): un traduttore vocale capace di comprendere oltre 23 linguaggi diversi. La promozione durerà finché il team di App Store non pubblicherà la versione aggiornata;
  • Airport Mania (1.59 euro, era 3.99): un gioco “gestionale” con cui programmare le attività di un simpatico aeroporto, con oltre 99 livelli di divertimento. Si tratta della versione iPad, già aggiornata al Retina Display dell’ultimo modello;
  • TextGrabber + Translator (0.79 cents, era 7,99): una superofferta per un’applicazione utilizza. Basta puntare la fotocamera di iPhone sulla pagina di una rivista per convertirne subito il testo in digitale. Il traduttore integrato provvederà, poi, alla traduzione nelle lingue principali del globo;
  • Clear (0.79 cents, era 1.99 euro): un organizer dalla grafica pulitissima e dall’utilizzo immediato. Il suo motto è “La vita è incasinata. Mettila in ordine con Clear”;
  • The Sims 3 (3.99 euro, era 5.49): un gioco che di certo non ha bisogno di presentazioni, è il simulatore di vita più famoso al mondo nella sua versione per iOS.

Ion Racer

Fra le applicazioni gratuite per iPhone e iPad disponibili su App Store, si elencano:

  • Hatchi: un tamagotchi in vecchio stile, con tanto di disegni pixellati e schermo ai cristalli liquidi neri. Un modo simpatico per fare un salto negli anni ’90;
  • eDrops: un simpatico software per creare musica con i tocchi causali delle dita sul touchscreen. Simpatico e irrinunciabile per tutti gli aspiranti musicisti;
  • Ion Racer: un gioco di corse futuristico, dove anziché guidare delle auto sportive si conducono delle navicelle spaziali in tunnel dai colori fosforescenti;
  • Cargo-Bot: un puzzle game divertente, balzato agli onori delle cronache Apple per essere la prima applicazione interamente sviluppata dallo schermo di un iPad.

Notizie su: