QR code per la pagina originale

OLED di Samsung nelle future Sony BRAVIA?

Sony sarebbe in trattativa con Samsung per i pannelli OLED da integrare nelle TV BRAVIA; anche Panasonic spinge su questa tecnologia.

Sony Bravia

,

Sony si sarebbe incontrata con i vertici di Samsung per concludere un accordo che possa portare al colosso nipponico i nuovi pannelli OLED, che troverebbero spazio nella prossima gamma di TV Sony BRAVIA. È quanto ha rivelato al Korea Times una fonte anonima che si dice interna a Samsung, aggiungendo che le due società starebbero negoziando circa il prezzo dei pannelli e i volumi in ballo.

Samsung non ha confermato queste indiscrezioni, tuttavia ha reso noto di esser disponibile a lavorare con altri produttori per spingere il mercato delle TV OLED di grandi dimensioni. In estate dovrebbe giungere nei negozi il primo modello Samsung da 55 pollici mostrato durante il CES 2012 (le immagini qui di seguito), a fianco di quello del competitor LG. Anche Sony vorrebbe dunque addentrarsi in questo segmento di mercato sfruttando la particolare tecnologia OLED di Samsung per i propri Sony BRAVIA.

La divisione TV di Sony è in perdita da dieci anni e, di recente, Kazuo Hirai, CEO del gruppo, ha annunciato un ridimensionamento per la stessa: la società si focalizzerà solo su pochi prodotti, e avrebbe pertanto deciso di orientarsi verso la scelta degli OLED, dopo il primo modello – di piccole dimensioni, da 11 pollici – lanciato negli scorsi anni in pochissimi pezzi.

Nel frattempo, anche Panasonic si è dichiarata interessata alla tecnologia in questione e pare che le prime linee di produzione stiano quasi per essere avviate. La notizia proviene dalla stampa nipponica, che parla di investimenti tra i 190 e i 280 milioni di euro per l’avvio delle spedizioni nella fabbrica LCD di Himeji. Secondo quanto si vocifera, il produttore starebbe anche trattando con un partner – dal nome non noto – per avviare una fabbrica che si dedicherà esclusivamente ai pannelli OLED.

Notizie su: ,