QR code per la pagina originale

Flickr, il rilancio parte dal nuovo Uploadr

Yahoo ha annunciato un nuovo Flickr Uploadr basato su HTML5: previste nuove funzionalità e maggior velocità di caricamento delle immagini su server.

,

Yahoo ha annunciato grandi novità per il proprio servizio di archiviazione e condivisione di immagini Flickr: il servizio offrirà una migliore esperienza all’utente, a partire da un nuovo meccanismo di upload con tempi, modalità ed interfaccia completamente rivisitati.

Negli ultimi 8 anni, abbiamo trovato una casa per più di 7 miliardi di foto su Flickr. Noi del team di Flickr siamo sbalorditi dai luoghi visitati, dai momenti catturati e dai milioni di storie raccontate attraverso le immagini, ogni giorno. Oggi, siamo felici di annunciare una nuova funzione che semplificherà ulteriormente l’upload delle foto sul Web e la condivisione con le persone che contano per te.

La nuova interfaccia di visualizzazione è soltanto parte del rilancio previsto per il servizio, con risultanze che hanno immediatamente restituito ottime performance (le immagini consultate si sono moltiplicate, a riprova della maggior fruibilità dello strumento). Il nuovo Flickr Uploadr è invece l’elemento su cui si basano tutte le novità in back-end. Il nuovo Flickr Uploadr fa leva su codice HTML5 ed è compatibile con browser quali Chrome 6, Safari 5, Firefox 8 e successivi. Il nuovo codice consente nuove possibilità e maggior velocità, regalando così al servizio vantaggi come quelli descritti da Yahoo nella presentazione ufficiale appena diramata:

  • Guarda l’anteprima e ordina le foto con facilità
    Stiamo usando gli ultimi ritrovati delle tecnologie HTML 5 per i browser per offrirti un’esperienza di upload completamente rinnovata su Flickr. Ora puoi selezionare le foto trascinandole nel browser. Abbiamo aggiunto la funzione di anteprima per poter iniziare a usare rapidamente l’intuitiva interfaccia drag and drop e ordinare le foto esattamente come vuoi che appaiano nel tuo album. Puoi anche usare i pratici strumenti per lo zoom, la rotazione e l’ordinamento delle foto in base al titolo.
  • Condividi la storia dietro a ogni foto
    Ora è ancora più semplice aggiungere titoli, descrizioni e tag, o perfino organizzare le tue foto in set come Death Valley 2012 o Beards of my Life. Puoi anche taggare i tuoi amici nelle foto e cambiare licenze, tipo di contenuto e altre opzioni avanzate direttamente dalla pagina di upload, prima della pubblicazione nell’album. Che aspetti a raccontarci tutto sulle tue foto?
  • Più veloce è meglio
    Noterai dei grandi miglioramenti nella nostra velocità di upload: velocità media migliorata di circa il 20-30%, e velocità aumentata del 50-60% per alcuni dei nostri utenti internazionali.
  • Ancora più grande!
    Le tue richieste sono state esaudite. Abbiamo appena aumentato i limiti per le dimensioni file: fino a 50 MB per i nostri utenti Pro e fino a 30 MB per i possessori di account gratuiti. Si tratta di dimensioni gigantesche! Ora puoi salvare facilmente le immagini ad alta risoluzione su Flickr e vedere le tue foto con una ricchezza di dettaglio impareggiabile.

L’intervista – Markus Spiering

Abbiamo approfondito le novità annunciate assieme a Markus Spiering, Head of Product Flickr, per capire quale sia la direzione che il servizio intende intraprendere e quali siano le ambizioni che Yahoo ripone in uno dei propri brand di punta.

Il mobile sta cambiando la natura di Flickr? Se sì, come?
«La mission di Flickr è sempre stata quella di rendere facile per le persone il condividere le proprie vite in foto – ovunque, sempre. Infatti, l’iPhone è la fotocamera più popolare nella community Flickr. La crescita dell’ecosistema di condivisione immagini in mobilità è un grande beneficio per la community Flickr. Non solo foto da dispositivi mobile, ma anche applicazioni mobile come Instagram o Hipstamatic rappresentano una vasta percentuale delle immagini caricate su Flickr ogni giorno e questo numero sta crescendo. Abbiamo sviluppato potenti strumenti per aiutare i nostri membri a caricare e condividere più facilmente le proprie foto su Flickr ed altre piattaforme direttamente dai dispositivi mobile».

Che tipo di ruolo ha Flickr nell’era dei social network e del photo sharing?
«Flickr è da lungo tempo leader nel photo sharing. Il mercato del photo sharing è ampio, e sta solo diventando ancor più ampio e competitivo con la crescita dei social network. Mentre competiamo con i social network in qualche modo, abbiamo anche forti collaborazioni con questi ultimi. Per esempio, quando una persona carica una foto o un set di immagini su Flickr, ha la possibilità di condividere queste foto via Facebook, Twitter e Tumblr. Soprattutto, il nostro obiettivo è di rendere facile per i nostri utenti la condivisione delle loro foto non solo su Flickr, ma anche attraverso i loro social network».

Cloud computing, qualità, socializzazione: quale ingrediente oggi contribuisce di più a definire il brand “Flickr”?
«La prima priorità di Flickr è sempre stata quella di creare e mettere a disposizione una esperienza di qualità ai nostri membri, personalizzata e facile su ogni device».

Cosa è Flickr per Yahoo, oggi?
«Yahoo è impegnato su Flickr e ha sempre supportato Flickr in qualità di elemento chiave della strategia di prodotto della compagnia. In quanto parte del portfolio prodotti Yahoo, Flickr è diventato un sito leader nel photo sharing online ed ha messo assieme una appassionata community di oltre 76 milioni di utenti e 7 miliardi di fotografie e video. Il successo di lungo termine di Flickr – e le recenti innovazioni del sito – è dovuto in gran parte al nostro impegno nel costruire funzionalità intelligenti ed efficaci che mettono l’esperienza del consumatore ed i suoi bisogni in prima linea durante lo sviluppo del prodotto. Sia Yahoo che Flickr sono al lavoro per continuare a mettere a disposizione alti standard di innovazione per la nostra utenza».

Fonte
Commenta e partecipa alle discussioni