QR code per la pagina originale

PES 2013: Konami presenta le novità della simulazione calcistica

Konami parla delle novità introdotte nel nuovo Pro Evolution Soccer 2013.

,

Si torna a parlare di Pro Evolution Soccer 2013, dopo il rilascio del trailer di ieri che aveva offerto la possibilità di dare un primo sguardo rapido a quelle che saranno le novità introdotte nel titolo da Konami. Grazie all’annuncio ufficiale diramato dalla società è ora possibile conoscere con più precisione i miglioramenti apportati alla serie.

Verrà innanzitutto offerta la possibilità di sfruttare al meglio le capacità individuali di ogni giocatore, permettendo di mettere in pratica il proprio stile sul campo. Confermata inoltre l’intenzione di rivoluzionare il sistema di controllo, per la massima libertà nei passaggi o nei tiri. La velocità dei dribbling sarà diminuita per risultare più realistica e, mediante la pressione del tasto R2 (su PlayStation 3) si potranno eseguire movimenti a proprio piacimento.

Il cosiddetto Player ID avvistato nel trailer riguarda l’intenzione di rendere ogni atleta unico, con i propri punti di forza e debolezze, in modo da poter essere individuato sul terreno di gioco non solo per il numero della maglia o i tratti estetici, ma anche per le sue abilità calcistiche. Una novità che riguarderà anche i portieri.

La Pro Active AI, infine, rappresenterà un’evoluzione nella gestione dell’intelligenza artificiale, con attacco e difesa meglio organizzati, il tutto a favore della qualità complessiva dell’esperienza offerta da PES 2013. Il titolo debutterà nel corso dell’autunno su PC, PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo 3DS, PlayStation 3, PSP e Wii.

Notizie su: