QR code per la pagina originale

Xbox Woodstock, nuovo servizio musicale di Microsoft

Woodstock è il nome del nuovo servizio di streaming musicale che prenderà il posto di Zune. L'annuncio è previsto all'E3 2012.

,

Microsoft avrebbe pianificato un rebranding del suo servizio di streaming musicale, che prevede la sostituzione del marchio Zune con il marchio Xbox. L’indiscrezione arriva da una fonte interna all’azienda contattata da The Verge, secondo la quale il nuovo nome sarà Xbox Woodstock e verrà annunciato nel corso dell’E3 di Los Angeles.

Woodstock avrà funzionalità simili a quelle di Spotify, funzionerà con qualsiasi browser senza la necessità di installare un plugin (probabile l’uso di HTML5) e sarà profondamente integrato con Facebook, consentendo agli amici di creare playlist di gruppo e di condividere le tracce audio. Una funzione sperimentale, denominata “scan e match” (simile ad iTunes Match) consentirà agli utenti di cercare la propria collezione musicale all’interno del servizio.

Dato che l’accesso avviene via browser, Woodstock sarà un servizio cross-platform, per cui funzionerà su Windows, iOS, Android e Xbox. Potrebbe essere questa dunque la novità che Microsoft annuncerà nel corso della manifestazione che si terrà a Los Angeles dal 5 al 7 giugno 2012, dato che all’E3 l’azienda di Redmond non svelerà la nuova Xbox 720.

Non sono note al momento ulteriori informazioni su Woodstock, per cui è presto per parlare di prezzi. È probabile però che gli utenti Zune Pass avranno la possibilità di scegliere il nuovo servizio, conservando l’attuale abbonamento.

Il lancio ufficiale dovrebbe avvenire in concomitanza del rilascio di Windows Phone 8 e Windows 8. Proprio esaminando le novità presenti nella Consumer Preview del sistema operativo desktop, si può intuire l’intenzione di eliminare il marchio Zune. I vecchi servizi Zune Music Player e Zune Video Player sono, infatti, stati rinominati in Music e Video.

Notizie su: ,