QR code per la pagina originale

Exynos 4 Quad, quattro core a 1,4 GHz per il Samsung Galaxy S III

Exynos 4 Quad è il SoC quad core a 1,4 GHz che sarà integrato nel Samsung Galaxy S III.

Exynos 4 Quad - Galaxy S III

,

Samsung ha svelato ufficialmente il processore che verrà integrato all’interno del super smartphone Galaxy S III, che sarà annunciato nel corso dell’evento organizzato a Londra il prossimo 3 maggio. Il nome del SoC è Exynos 4 Quad, un chip con quattro core ARM Cortex A9 realizzato con processo produttivo HKMG (High-K Metal Gate) a 32 nanometri e funzionante ad una frequenza di 1,4 GHz.

L’azienda coreana ha dichiarato che l’Exynos 4 Quad è già in produzione ed è compatibile con l’attuale Exynos 4 Dual, dato che possiede lo stesso numero di pin. Ciò permetterà ai produttori di saldare facilmente il nuovo SoC sulle schede madri dei prossimi smartphone e tablet. Secondo Samsung, l’Exynos 4 Quad ha una potenza doppia rispetto al suo predecessore, ma un consumo inferiore del 20%.

Non ci sono informazioni sulla GPU utilizzata (potrebbe essere una ARM Mali), ma dai primi benchmark pubblicati in Rete emerge chiaramente una chiara supremazia dell’Exynos 4 Quad sui diretti concorrenti, come il Tegra 3 di NVIDIA, integrato nel tablet ASUS Transformer Prime. La stessa Samsung ha specificato le caratteristiche di alto livello del chip: riproduzione e registrazione video full HD a 1080p e 30 fps, motore di elaborazione delle immagini per fotocamere ad alta risoluzione e giochi 3D.

L’Exynos 4 Quad è stato ottimizzato per gestire carichi di lavoro intensivi, sfruttando il multitasking. Mentre un core, ad esempio, esegue un’applicazione in background, gli altri core si occupano della riproduzione video in streaming, della visualizzazione di un sito web e della scansione antivirus in tempo reale. Samsung è riuscita a ridurre i consumi del 20% grazie ad una funzionalità “hot-plug” che, in base al carico di lavoro, attiva/disattiva i core e modifica dinamicamente i valori di tensione e frequenza.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni