QR code per la pagina originale

Samsung capovolge tutto: battute Apple e Nokia

Secondo i dati forniti da Strategy Analytics, gli smartphone Samsung sono i più venduti al mondo. Crollo netto per Nokia, in vera crisi.

,

I risultati del primo trimestre del 2012 sono una vera e propria manna per Samsung che, rispetto lo stesso periodo preso in considerazione nel 2011, capovolge e batte le spedizioni di smartphone di Apple e Nokia. Almeno secondo i dati Strategy Analytics, il colosso sudcoreano è passato dal 12,2% del 2011 al 30,6% della quota complessiva di mercato di quest’anno, per una crescita impressionate che gli permette di mettere dietro i due principali rivali: Apple, comunque in salita, tanto da raggiungere il 24,1% (18,1% nel 2011) e Nokia, invece in netta flessione all’8,2% (23,5% nel 2011).

Nel dettaglio, la domanda per gli smartphone Samsung è salita del 253% nel giro di un anno: merito soprattutto della linea Galaxy, vero fiore all’occhiello della società. E se Apple dopotutto si difende bene, Nokia invece deve affrontare un crollo netto nel panorama smartphone, tornando così ad una situazione che non si registrava ormai dal 2002. Nonostante un inizio incoraggiante, infatti, i modelli Lumia non riescono a compensare alle gravi mancanze dei terminali Symbian, che stanno lentamente diventando il tallone d’Achille del colosso finlandese, ed i numeri dipingono pertanto un leader in caduta libera al cospetto dell’arrembaggio dei nuovi protagonisti del mondo mobile.

Diversi, ma non troppo, sono invece i dati forniti da iSupply. In questo caso, Apple è il produttore che vende più smartphone al mondo, con Samsung in seconda posizione e Nokia lontana sul gradino più basso del podio. Ma per quanto riguarda i cellulari (“featured phone”) sono i coreani a dominare seguiti dai finlandesi, mentre Cupertino è ovviamente al di fuori da tale raffronto.

Fonte: CNET • Notizie su: