QR code per la pagina originale

HP 8 Slate, progetto Windows 8

Una immagine accreditata ad HP mostra quello che potrebbe essere un tablet HP 8 Slate basato su Windows 8 e pensato per il mondo business.

,

Hewlett Packard avrebbe tra i propri piani un tablet basato su sistema operativo Windows 8. La cosa non è certo una novità ed HP è stato anzi il primo gruppo ad essere accostato a Windows prima di un passo indietro costato caro tanto al gruppo quanto a Microsoft. Ora i tempi sembrano però essere maturi: una immagine che sembra essere accreditabile alla stessa HP svela infatti il cosiddetto “HP 8 Slate“, tablet che a questo punto potrebbe vedere la luce già entro la fine dell’anno in corso.

L’immagine, qualitativamente non ineccepibile, mostra un tablet le cui caratteristiche macroscopiche sono elencate in un breve testo di accompagnamento. Il dispositivo avrebbe uno spessore pari a 9,2 millimetri, peso pari a 680 grammi e batterie per 8-10 ore di autonomia. Il sistema operativo caricato sarebbe Windows 8 Pro (non quindi la versione tipica per tablet, battezzata da Microsoft Windows RT), esprimendo pertanto per lo Slate 8 una ambizione più raffinata rispetto ad una presentazione come semplice tablet o anti-iPad. Il tablet sarebbe basato su chip Intel e giungerebbe sul mercato dotato di pennino di input e dotazione software pensata per una utenza business.

HP 8 Slate

HP 8 Slate (immagine Neowin) (immagine: Neowin).

L’ambito business sembra essere pertanto l’obiettivo preso di mira dal gruppo: l’HP 8 Slate cerchererà di differenziarsi dai tablet tradizionali sotto questo punto di vista, tentando pertanto di proporsi più come un anti-Playbook (ed il compito in tal senso non sarà complesso) che non come un anti-iPad (ove Android sta già giocando le proprie carte). Le slide dell’immagine battezzano inoltre il device come “Elitebook”, definendolo pertanto all’interno della gamma “Elite” in virtù delle caratteristiche di alta gamma che l’offerta promette.

Fonte: Neowin • Immagine: Neowin • Notizie su: