STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Canon, a breve compatte con qualità vicina alle reflex

Canon ha condiviso i risultati finanziari del Q1 2012 e ha annunciato l'arrivo di nuove fotocamere compatte con qualità vicina alle reflex.

,

Canon ha chiuso il primo trimestre del 2012 con utili in aumento dell’11% a 61,54 miliardi di yen, ottenuti soprattutto grazie al buon andamento delle vendite delle fotocamere. Nel corso della conference call, il CFO della società Toshizo Tanaka ha annunciato che giungeranno a breve nuove fotocamere compatte di migliore qualità e che si avvicineranno a quanto offrono le reflex.

Nello specifico, Canon ha spiegato che “per raggiungere questo obiettivo [incrementare ancora i guadagni, ndr] differenzieremo e miglioreremo ulteriormente la nostra gamma di prodotti attraverso il lancio di nuove fotocamere che offrono una qualità d’immagine che si avvicina a quella garantita dalle fotocamere reflex. Promuoveremo miglioramenti nel design e nella qualità, incorporando peraltro varie feature quali ad esempio la rete e le capacità di connettersi”.

Non è ancora noto quale siano nome e specifiche tecniche di questi nuovi prodotti di cui parla Canon, ma ulteriori informazioni a riguardo non dovrebbero tardare ad arrivare. Sulla scorta dei buoni risultati ottenuti nello scorso trimestre fiscale, il produttore ha nuovamente alzato le stime per l’anno in corso e prevede un risultato netto maggiore del 16,6% rispetto a quanto registrato nel 2011 e con ricavi in crescita del 9,6%.

Intanto, v’è da dire che Canon ha confermato di aver notato una crescita del 30% delle vendite delle fotocamere reflex, resa possibile soprattutto con l’immissione sul mercato della Canon EOS 5D Mark III, nonché con i modelli più economici come la Canon T3i, Canon EOS 5D Mark II e Canon 60D. Ottime infine le unità piazzate delle Canon PowerShot.

Commenta e partecipa alle discussioni