QR code per la pagina originale

Sicurezza esplosiva per Siri

Un concept di Aatma Studio mostra una componente esplosiva di Siri, possibile implementazione per il futuro.

,

Siri diverrà presto un vero e proprio bodyguard? Non è dato sapere se in futuro Apple implementerà nuove funzioni per il proprio assistente vocale su iPhone, ma un simpatico concept proviene da Aatma Studio, società famosa per i suoi diversi mockup dei possibili melafonini lanciati da Cupertino.

Lo scorso anno Aatma ci ha provato con un concept di iPhone 5 che ha letteralmente fatto impazzire la Rete, non solo per il design del dispositivo, ma anche per le feature uniche come una tastiera laser da proiettare su scrivanie e tavoli. In questi giorni è stato presentato un nuovo concept, tutto incentrato sulle feature di sicurezza di Siri.

Nel filmato si nota un iPhone, probabilmente la versione di Aatma Studio di iPhone 5 considerato lo schermo edge to edge, maneggiato da un utente fin troppo smemorato. All’inserimento della password, infatti, lo sfortunato utilizzatore si dimostra decisamente distratto. E, così, al terzo tentativo errato interviene Siri nella sua nuova versione di guardiana.

«Password errata. Ora disabiliterò iPhone.»

Siri, tuttavia, prende la parola “disabilitare” con fin troppo spirito letterale, tanto da far esplodere lo schermo touchscreen del dispositivo, rendendolo così inutilizzabile. Un’epilogo fin troppo spietato anche per la mania di segretezza di Cupertino?

Il filmato è ovviamente un’esagerazione di quel che potrebbe essere il prossimo iPhone 5 e di come si potrà trasformare il percorso di Siri. Ma un fondo di verità potrebbe esserci in tutto questo: Apple doterà l’assistente vocale con speciali doti di sicurezza? Effettivamente, un comando vocale per sbloccare il dispositivo – compatibile con speciali parole chiave oppure in grado di riconoscere la precisa voce dell’utente – potrebbe rendere il tutto più comodo.

Notizie su: Apple iPhone 5, ,