QR code per la pagina originale

Visa.me il nuovo portafoglio digitale di Visa

Visa farà debuttare entro la fine dell'anno Visa.Me, un nuovo servizio di pagamento online tramite carta di credito che andrà sfidare PayPal

,

Visa è intenzionata nel corso dell’anno a entrare nel mondo dei pagamenti digitali sfidando colossi del calibro di PayPal e lo farà con la nuova piattaforma Visa.me. La scelta di entrare nei servizi di pagamento online poggia sull’idea che la crescente diffusione di servizi telematici di pagamento, anche via smartphone, possano in qualche modo far diminuire il giro d’affari del mercato delle carte di credito.

Visa.me è dunque la soluzione di Visa a questo problema ed è una piattaforma virtuale sulla quale far confluire tutta una serie di servizi di pagamento elettronico.

Ogni utente potrà sfruttare Visa.me sia per fare acquisti tramite computer che per i pagamenti tramite NFC sia su smartphone che su tablet PC, senza aver bisogno di portarsi dietro carte di credito o utilizzare altri servizi di pagamento online paralleli. Visa.me sarà dunque un portafoglio elettronico universale.

Visa.me debutterà tra quale mese con alcuni progetti pilota in Francia, Spagna e Regno Unito in collaborazione con alcuni partner locali. Se i test andranno bene, Visa.me farà successivamente il suo debutto in tutto il resto del mondo.

Notizie su: