STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Facebook lancia i filtri come Instagram

La versione mobile di Facebook offre una novità agli utenti: potranno modificare le foto caricate con due filtri, come si fa con Instagram.

,

Mentre Facebook sta per quotarsi in Borsa con un’Ipo poco minore a 100 miliardi di dollari e un prezzo delle azioni che oscillerà fra i 28 e i 25 dollari per titolo, iniziano a vedersi i primi frutti dell’acquisizione di Instagram da parte del team di Mark Zuckerberg.

Un mese dopo l’acquisizione da un miliardo di dollari, Facebook sta infatti iniziando a sperimentare le peculiarità di Instagram direttamente sul proprio social network: chi possiede la versione mobile dello stesso, per qualsiasi telefono cellulare, potrà modificare le proprie fotografie con due filtri: Seppia e Grigi, qualcosa di simile appunto a quanto offre la nota applicazione per iOS e Android.

Un portavoce di Facebook ha spiegato che la nuova funzionalità è stata sviluppata durante un hackathon e che dunque non proviene direttamente da Instagram, ma in futuro è plausibile immaginarsi che su questo fronte si vedranno molte novità integrate sul social network, cosa che lo aiuterà non solo a conquistare gli amanti della fotografia e del foto-ritocco ma anche a farsi strada in Borsa, al NASDAQ, dove debutterà tra due settimane.

Proseguono dunque le novità per Facebook, che cerca di guadagnare una nuova utenza e di attirare soprattutto quella che usufruisce del social network in versione mobile, proprio quel punto dolente su cui l’azienda di Mark Zuckerberg deve lavorare di più, come sottolineato alla Securities and Exchange Commission con la documentazione rilasciata tempo fa.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni