QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S3, funzionalità ispirate a iOS

Samsung presenta il nuovo smartphone Galaxy S3: ma fanno discutere le somiglianze con iOS.

,

Samsung Galaxy S3, il nuovo smartphone Android top della gamma presentato ieri a Londra dal produttore coreano, ha subito scatenato un polverone di considerazioni, curiosità e anche qualche piccata polemica, specialmente dalla parte dei fan Apple. Mentre le due aziende cercano di trovare un accordo per mettere fine alle ostilità legali, in molti hanno notato nelle nuove funzioni presentate per il Galaxy S3 una certa somiglianza con altre tipiche di iOS, a cominciare dall’assistente vocale Siri. Ecco quali.

Come fa notare il portale 9to5Mac, nessuno vuole discutere circa le effettive potenzialità di un dispositivo senz’altro molto interessante, che probabilmente farà metaforicamente a pugni con iPhone 5, ma sono alcune caratteristiche in particolare a far storcere il naso ai fan Apple che sembrano ispirate dall’universo del melafonino. Si è detto di Siri, il famoso assistente vocale, che su Galaxy S3 viene in pratica “riproposto” con S Voice, una feature molto simile, forse migliore e che supporta anche la lingua italiana, ma la fonte dell’ispirazione è chiaro, non è poi così tanto velata.

Abbiamo poi Scan and Match, che offre funzioni similari a quelle di iTunes Match, appena introdotto anche in Italia. E infine AllShare Cast, in pratica la risposta a AirPlay dato che permette di inviare contenuti in streaming al proprio televisore HD attraverso l’AllShare Cast Dongle, un box che ricorda neanche troppo vagamente la Apple TV.

Chiaramente il Galaxy S3 non manca di offrire qualche caratteristica inedita mai vista prima, come la possibilità di poter taggare un amico in foto tramite un software di riconoscimento del volto automatico o un player pop-up per la visualizzazione di filmati anche mentre si effettuano altre operazioni. Ma le somiglianze palesi con iOS faranno discutere per mesi, e chissà se rischiano di compromettere l’accordo che Apple e Samsung tenteranno di prendere nella seconda parte di maggio.

Notizie su: ,