QR code per la pagina originale

TV OLED di LG in Europa questo mese?

LG pronta a lanciare il primo TV OLED da 55 pollici in Europa: Sony è definitivamente sconfitta in questo segmento di mercato.

CES 2012 TV OLED LG

,

LG sarà il primo produttore a commercializzare una TV OLED da 55 pollici in Europa questo mese. La notizia certifica in tal senso la sconfitta di Sony in questo mercato, che nel 2009 aveva annunciato l’intenzione di voler essere la prima al mondo a buttarsi in questo settore. Il colosso giapponese sta infatti in questi tempi cercando disperatamente un fornitore in modo da sfidare non solo LG ma anche Samsung, su un nuovo mercato pronto ad esplodere.

Il fallimento di Sony nel mercato televisivo mette in evidenza la forte concorrenza nella riorganizzazione dell’industria asiatica. Non è la prima volta che la società di Tokyo deve affrontare un fallimento tecnologico, dato che basta pensare al Betamax battuto dal VHS negli anni ’80. Ma i colossi giapponesi, che hanno dominato il settore delle TV negli anni ’80 e 90′, sono ormai stati soppiantati dai loro aggressivi concorrenti sudcoreani: la scarsa domanda e lo Yen più forte che erode il valore delle loro esportazioni, hanno costretto Sony, Panasonic e Sharp a perdite complessive di 21 miliardi di dollari nell’esercizio appena concluso.

Tutt’altra aria si respira invece in Corea del Sud. LG Electronics attende di registrare un profitto nell’ultimo trimestre di circa 267 milioni di dollari sebbene la divisione LG Display abbia perso 156 milioni nel periodo compreso da gennaio e marzo. Ma la cosa importante è che sarà la prima azienda al mondo a lanciare sul mercato un televisore OLED, aprendo di fatto una nuova era per l’elettronica di consumo.

I prezzi inizialmente non saranno accessibili dato che si parla di un esborso pari a 10.000 dollari, ma un esecutivo LG assicura che i costi crolleranno parecchio prima del previsto.

Notizie su: ,