QR code per la pagina originale

ASUS Transformer Prime: dongle GPS anche in Italia

ASUS cambia idea: anche gli utenti italiani del Transformer Prime riceveranno gratuitamente il GPS Extension Kit.

,

Dietrofront di ASUS: il dongle GPS per il Transformer Prime verrà inviato gratuitamente anche agli utenti italiani. La conferma arriva direttamente da ASUS Italia attraverso un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook. I possessori del tablet basato su Android 4.0 Ice Cream Sandwich riceveranno quindi lo stesso trattamento riservato ai consumatori statunitensi.

Si conclude dunque nel migliore dei modi una vicenda iniziata all’inizio dell’anno che, nel mese di aprile, ha innescato le numerose proteste da parte degli acquirenti italiani, poche ore dopo l’annuncio relativo all’invio gratuito del kit GPS agli utenti degli Stati Uniti.

A differenza del primo e del terzo modello della fortunata serie, il Transformer Prime è realizzato interamente in alluminio. Questo materiale, esteticamente più gradevole della plastica, blocca però il segnale del modulo GPS integrato, utilizzato principalmente per i servizi di geolocalizzazione. A causa delle lamentele ricevute, la sede statunitense di ASUS aveva prima rimosso il componente dalle specifiche hardware pubblicate sul sito, e in seguito offerto gratuitamente un dongle GPS esterno. Incalzata dalle proteste e dalle domande degli utenti, ASUS Italia ha confermato che l’iniziativa era riservata ai paesi in cui il tablet è stato commercializzato con il GPS tra le caratteristiche del prodotto. In Italia, invece, il Transformer Prime viene venduto con un “localizzatore”, quindi niente GPS e niente 3G. Con questa dichiarazione, l’azienda sembrava aver negato qualsiasi speranza, fino al dietrofront delle ultime ore.

Questo il comunicato ufficiale di ASUS Italia:

Non potevamo di certo rimanere indifferenti al polverone sollevato dal dongle GPS per Transformer Prime. Così visto che ce l’avete chiesto a gran voce… abbiamo deciso di offrirvelo. Continuiamo a sostenere che il Pad Prime sia un prodotto funzionale al 100% anche senza GPS esterno, ma non vogliamo che vi sentiate trattati in modo diverso o ingiusto rispetto a chi vive negli altri paesi. Nei prossimi giorni quindi vi comunicheremo come richiedere il dongle, che vi sarà spedito gratuitamente da ASUS.

Anche se pochi utenti useranno il tablet come navigatore per auto, ASUS ha deciso di soddisfare comunque le loro richieste. L’azienda non si è dimenticata nemmeno dei possessori del primo Transformer e presto verrà rilasciato un aggiornamento che risolverà i problemi incontrati dopo l’update alla versione Ice Cream Sandwich di Android.

Fonte: ASUS Italia • Notizie su: