QR code per la pagina originale

iPhone5.com, Apple vuole il dominio

Apple ha già presentato richiesta per prendere possesso del dominio web legato a iPhone 5.

,

Apple sta cercando di ottenere la proprietà del dominio iPhone5.com. Il colosso di Cupertino ha infatti presentato un reclamo presso la World Intellectual Property Organization (WIPO) per ottenere totale controllo del dominio, evidentemente per metterlo al “sicuro” da possibili azioni indesiderate da parte degli utenti.

La notizia è stata riportata per primo dal portale Fusible, che nello specifico spiega come la questione sia ancora aperta ma, salvo sorprese, Apple riuscirà a ottenere il controllo di iPhone5.com, come ha già fatto in passato. L’azienda californiana possiede infatti diversi domini relativi a suoi prodotti esistenti o al contrario totalmente inediti, tra cui una serie di URL suggestivi che era in precedenza posseduta da un network dedicato alla pornografia.

Quella che sorprende in questo caso è la tempistica con cui Apple sta cercando di prendere subito il controllo del dominio. Per iPhone 4S.com, il colosso ha aspettato qualche settimana dopo il lancio prima di muoversi in tal senso. Addirittura per iPhone4.com passò quasi un anno dalla commercializzazione del prodotto prima che Apple decidesse di ottenere la proprietà sul dominio.

Secondo molti, la velocità con cui si sta muovendo l’azienda potrebbe suggerire il nome definitivo del prossimo smartphone. Le ipotesi più accreditate parlano da mesi semplicemente di iPhone 5, ma non sono in pochi a credere che Apple possa decidere addirittura di chiamarlo direttamente iPhone 6 (sarà dopotutto la sesta generazione del melafonino) oppure far decadere totalmente la numerazione ufficiale, come fatto con la terza versione del tablet iPad. Il fatto che iPhone5.com sia pronto a essere messo in cassaforte mesi prima dell’uscita del dispositivo, fa pensare che possa prevalere questa ipotesi.

Notizie su: Apple iPhone 5, ,