QR code per la pagina originale

Google+, Hangouts On Air per tutti

Hangouts On Air è ora disponibile per tutti gli utenti iscritti a Google+: si tratta del servizio di chat video pubblica per gli eventi.

,

Google ha annunciato l’estensione della funzione Hangouts On Air a tutti gli utenti Google+, che avranno pertanto da ora a disposizione il servizio di video chat comunitaria dedicato agli eventi da condividere ovunque in Rete.

Hangouts On Air era fino ai giorni scorsi disponibile in versione beta solo per alcuni iscritti al social network, i quali hanno avuto modo di testarlo in svariate attività, dalla cucina all’esplorazione di fondali marini, per arrivare dalle lezioni interattive a tanto altro ancora. Essendo stato allargato all’intera utenza di Google+, tutti potranno dunque ora sperimentare la video chat condivisa e sfruttare così le possibilità offerte dallo strumento.

Insieme all’annuncio giunto in queste ore circa il rilascio pubblico della funzionalità per Google+, vengono svelate le novità che caratterizzano Hangouts On Air, ovvero una forte vocazione orientata alla condivisione pubblica, con la possibilità di collegarsi con milioni di utenti a livello globale, un tool di statistica attraverso il quale sarà possibile controllare quanti utenti sono connessi al proprio stream, quanti stanno guardando e quanti interagiscono direttamente. Sono poi presenti funzioni di registrazione, fruibili grazie a un’integrazione con YouTube, che permetteranno di salvare la propria diretta nel momento in cui va in onda.

Google Italia spiega che abilitare milioni di account Google+ a Hangouts On Air richiederà del tempo, pertanto la funzione sarà disponibile per tutti entro le prossime settimane. Di seguito due filmati condivisi dal gruppo di Mountain View, che aiutano a comprendere meglio le peculiarità del servizio.

Notizie su: ,