QR code per la pagina originale

iCloud.com, arrivano le notifiche in stile iOS

Apple ha inavvertitamente mostrato delle notifiche in stile iOS sulla pagina web di iCloud: che cosa ha in serbo la mela?

,

Apple potrebbe estendere il servizio di notifiche iOS al propri siti Web. È quanto emerge da un’indiscrezione di Mac Rumors, che ha catturato uno screenshot di un messaggio apparso per errore sulle pagine di iCloud.com

La notifica in questione riporta la selezione della lingua inglese e, considerando la sua natura generica, dovrebbe configurarsi come una prova interna di Apple lasciata inavvertitamente alla portata del pubblico. Il testo infatti recita: «Titolo di default per l’inglese – questa è una descrizione di test».

Il banner è graficamente identico a quelli visualizzati su iOS, in particolare su iPad: un rettangolo bianco dagli angoli arrotondati che appare in alto allo schermo ogni qualvolta sia disponibile una notifica push. A logica, il sistema dovrebbe essere solamente un abbellimento estetico per il sito di iCloud, che già ricalca alla perfezione l’ambiente di iOS, ma non è da escludersi che possa essere esteso su tutti i servizi targati Mela, sito ufficiale compreso.

Vale la pena di ricordare come anche l’imminente Mountain Lion, il sistema operativo per Mac che con tutta probabilità vera reso disponibile al pubblico durante la conferenza WWDC, include un sistema di notifica in stile iOS. In effetti, è proprio con l’ultimo dei felini che Cupertino cercherà di unificare il mondo di OSX a quello mobile, prendendo in prestito da quest’ultimo alcuni degli elementi di maggior successo.

Nel frattempo, pare che la distrazione di Apple sul sito di iCloud sia già stata risolta, quindi bisognerà attendere ancora qualche tempo per capire cosa effettivamente la Mela abbia in serbo per tutti gli utenti del proprio cloud storage.

Notizie su: