QR code per la pagina originale

iPad, presto il supporto a utenze multiple?

Apple al lavoro sul supporto multi-utente per iPad, con lo scopo di facilitare e rendere sicura la condivisione del tablet fra più persone.

,

iPad potrebbe presto offrire il supporto a utenze multiple, come suggerito nella giornata di ieri da una sorta di “wishlist” (lista dei desideri) in merito alle novità di iOS 6. Al contrario di quanto avviene con gli smartphone, infatti, a volte un tablet è condiviso da più persone, spesso all’interno dello stesso nucleo famigliare. L’introduzione di una simile funzionalità consentirebbe a tutti di personalizzare l’esperienza di utilizzo in base alle proprie esigenze, con ovvi benefici in termini di tutela della privacy.

La notizia arriva dalle pagine di AppleInsider, dove uno sviluppatore dichiara di aver ricevuto direttamente da Apple una risposta ufficiale, dopo aver espresso al servizio Bug Reporter i propri desideri a questo proposito.

Dopo aver analizzato la questione possiamo dire che si tratta di un problema noto, sul quale i nostri ingegneri stanno lavorando.

Nessuna conferma, ma con il messaggio in questione Apple rende noto di aver preso in carico la richiesta. Che il supporto multi-utente per iPad possa debuttare già nella nuova major release del sistema operativo iOS 6? Troppo presto per dirlo, ma ulteriori informazioni potrebbero giungere dall’evento WWDC 2012, in programma a San Francisco per il mese prossimo.

Non si tratta in realtà di una caratteristica del tutto inedita per il tablet di Cupertino. Già nel 2010, secondo la redazione del Wall Street Journal, Apple sperimentò una funzionalità simile su alcuni prototipi del primo iPad, escludendola poi dal software al lancio. Le versioni preliminari del tablet, inoltre, consentivano di creare degli appunti da visualizzare sulla schermata principale degli altri utenti una volta effettuato l’accesso.

Notizie su: