QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S3: Bluetooth SIG e critiche sul prezzo

Il Samsung Galaxy S3 ottiene la certificazione Bluetooth SIG, necessaria alla propria commercializzazione nei negozi; critiche su Facebook.

,

Samsung Galaxy S3 compie un ulteriore passo in avanti necessario alla propria commercializzazione nei negozi: il nuovo gioiellino di punta Android ha infatti appena ottenuto il Bluetooth SIG, ovvero un’approvazione regolamentare a livello internazionale che serve appunto per la tecnologia di comunicazione senza fili integrata.

Un altro tassello che va dunque ad aggiungersi affinché il Samsung Galaxy S3 venga rilasciato sul mercato mondiale, “giusto in tempo per l’estate”, come affermato più di una volta dai vertici di Samsung nel momento in cui il produttore ha tolto i veli allo smartphone con sistema operativo Ice Cream Sandwich. In Europa, e di conseguenza nel nostro paese, arriverà infatti a fine mese, mentre in altri stati sarà disponibile poco più avanti. Sebbene la nuova certificazione ottenuta non riveli nulla che non si sapesse già, dato che è relativa alla versione internazionale dello smartphone, rappresenta comunque un passo fondamentale per il ciclo di rilascio, un’ulteriore conferma che il dispositivo giungerà a tutti gli effetti a breve.

Si ricorda che il Samsung Galaxy S3 sarà disponibile in Italia dal 29 maggio al prezzo di 699 euro, nella versione con taglio di memoria interna da 16 GB, ovvero quella base, come confermato ufficialmente dalla divisione italiana del produttore nelle ore scorse. Un esborso economico considerato dai consumatori fin troppo elevato, infatti nella pagina Facebook di Samsung Italia è immediatamente scattata la reazione degli utenti: sono moltissime le domande da parte di coloro i quali vogliono capire perché lo smartphone costerà da noi 100 euro in più rispetto agli altri paesi europei.

Se da una parte nei giorni scorsi gli italiani avevano espresso vere e proprie dichiarazioni d’amore nei confronti del Samsung Galaxy S3, per via delle innovazioni apportate a questa nuova generazione di smartphone, dall’altra parte fioccano le critiche sulla proposta economica tutta italiana. Polemiche o no, il telefono intelligente e “ispirato alla natura” sta per arrivare.

Notizie su: