QR code per la pagina originale

Viber per Windows Phone, disponibile la beta

Viber, il famoso software VoIP per effettuare chiamate e inviare SMS gratuitamente, arriva anche su Windows Phone in versione beta.

,

Viber per Windows Phone è disponibile a partire da oggi per il download in versione beta. Il software di comunicazione VoIP, che finora ha spopolato su dispositivi iOS, Android e BlackBerry, arriva finalmente anche per i terminali equipaggiati con il sistema operativo mobile di casa Microsoft, dopo aver registrato risultati straordinari con oltre 17 milioni di utenti attivi in tutto il mondo a 17 mesi dal lancio, con una media pari a 200.000 nuovi iscritti ogni giorno. Windows Phone potrebbe aiutare gli sviluppatori a un ulteriore miglioramento di queste cifre.

Viber funziona in maniera completamente gratuita e richiede esclusivamente l’utilizzo di una connessione Internet tramite 3G o WiFi. Per comunicare con un’altra persona basta che questa abbia installato sul proprio terminale l’applicazione, offrendo la possibilità di scambiare messaggi di testo, fotografie o vere e proprie chiamate vocali. Trattandosi di una versione beta, gli sviluppatori spiegano tuttavia che per quest’ultima caratteristica bisognerà attendere la build finale, che sarà disponibile prossimamente.

A differenza di tante altre applicazioni mobile gratuite, Viber non contiene alcuna pubblicità e promette che la situazione resterà tale anche in futuro, senza nessun costo aggiuntivo addebitato all’utente. Insomma, in attesa della versione definitiva (nessuna ipotesi sulle tempistiche per il rilascio), i possessori di uno smartphone Windows Phone possono finalmente da oggi sfruttare le caratteristiche di un software particolarmente apprezzato nel panorama mobile. Gli sviluppatori si augurano ovviamente di confermare il successo già riscontrato su altre piattaforme. Di seguito, un filmato che ne mostra le funzionalità.

Notizie su: