QR code per la pagina originale

Apple, notifiche push anche su iCloud.com

Apple starebbe testando le notifiche push su iCloud.com, notate nella giornata di ieri da molti utenti e che appaiono in maniera simile a quelle di iOS 5.

,

Apple sta testando le notifiche push su iCloud.com, le quali verranno probabilmente visualizzate nel medesimo modo in cui appaiono già su iOS 5. La scoperta è giunta in seguito ad una svista di Cupertino, immediatamente notata da MacRumors e poi confermata da varie fonti che nella giornata di ieri hanno potuto provare in anteprima quella che sarà la nuova funzionalità del servizio cloud online.

Nello specifico v’è un banner di notifica che mostra una sorprendente somiglianza con le notifiche push introdotte con iOS 5, vagamente intitolato “Titolo di default per l’inglese – Inglese – Questa è una descrizione del messaggio testuale”, mentre sulla destra, invece, è possibile visualizzare una piccola “X” che serve per la chiusura della notifica stessa. Chiaramente, la dicitura generica in lingua inglese prova come si tratti di una semplice fase di test.

Tale nuova funzionalità potrebbe giungere al pubblico in concomitanza con OS X Mountain Lion. Tra le novità che apporterà la versione 10.8 del sistema operativo per Mac, infatti, è stata segnalata in passato l’introduzione delle notifiche push in stile iOS che, similarmente a quanto accade su iPhone, iPod touch e iPad, appaiono in alto al display in modo da avvertire l’utente di eventuali messaggi in arrivo senza interrompere ciò che sta facendo in quel momento. Il centro notifiche potrebbe inoltre aiutare a gestire il flusso delle comunicazioni in arrivo, il tutto omologando l’esperienza tra OS X e iOS verso una confluenza funzionale e di interfaccia che nel lungo periodo potrà così permeare l’intera offerta Apple.

Fonte: MacRumors • Via: Cnet • Immagine: Cnet • Notizie su: