QR code per la pagina originale

Macintosh SE trasparente, un vintage raro: foto

Cult of Mac ha pubblicato le immagini di un raro prototipo di Macintosh SE, dotato di un case trasparente e realizzato per test interni.

,

Un utente in possesso di un prototipo raro di Macintosh SE ha condiviso una serie di immagini con Cult of Mac, rendendole così disponibili al pubblico. Si tratta di un modello vintage davvero curioso e particolare, in quanto è stato realizzato con un case di plastica trasparente, utilizzato ai tempi per studiare i flussi d’aria.

A condividere le immagini del prototipo di Macintosh SE è Adam G di Vancouver, utente che su eBay si fa chiamare Wozniac e che è lo stesso proprietario del Mac 128k originale con il floppy disk Twiggy da 5,25″ messo in vendita all’inizio del 2012 sul noto portale di e-commerce. Questo esemplare raro non è però in vendita.

L’uomo ha spiegato che:

«Aladdin era il nome il codice per il computer Mac SE. Essendo SE il primo Mac ad utilizzare un ventilatore per il raffreddamento, avevano bisogno di testare queste unità per vedere come i flussi d’aria circolassero all’interno della macchina e come muovessero le componenti per fornire un raffreddamento adeguato alle stesse. Allego alcune foto dopo aver ricevuto questo sistema funzionante.»

Non tutti i vecchi Mac erano dunque beige, ma questo modello raro è uno dei dieci prototipi trasparenti che sono stati prodotti specificatamente per i test. A quanto pare, oggi al mondo se ne trovano solamente otto esemplari. L’utente è riuscito ad ottenere tale prototipo da un ex project manager di Apple, ma non è noto chi sia con esattezza. Il nome in codice Aladdin era uno dei nomi utilizzati durante lo sviluppo del Macintosh SE: gli altri erano SE PlusPlus, Freeport, Maui e Chablis.

Notizie su: ,