QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 900, il primo passo in Europa

Il Nokia Lumia 900 è ufficialmente arrivato nel Regno Unito, in distribuzione tramite Orange, O2 e Vodafone: conto alla rovescia per l'arrivo in Italia?

,

Il Nokia Lumia 900 ha mosso il proprio primo passo in Europa. Lo smartphone di punta della collezione Lumia ha infatti esordito nel Regno Unito addirittura in anticipo rispetto alla scadenza prevista, ed il Nokia Store lo ha messo immediatamente a disposizione per l’acquisto online tramite uno dei carrier interessati all’offerta.

Per tutti gli operatori l’elemento comune in gran parte delle offerte la gratuità: il Nokia Lumia 900 può infatti essere acquistato con anticipo pari a zero, il tutto a fronte di un abbonamento che può differire in quanto a minuti di chiamata inclusi, SMS, traffico dati e durata. Tre gli operatori coinvolti: Orange, O2 e Vodafone. I piani di abbonamento implicano un costo mensile che va da un minimo di 20 sterline al mese ad un massimo di 46 sterline.

Secondo quanto emerso, il dispositivo sarebbe già dotato dell’aggiornamento “Tango” che porta il sistema operativo alla versione Windows Phone 7.5 “Refresh”, presto in distribuzione anche sui Nokia Lumia già in mano agli utenti (ossia i vari Lumia 800 e Lumia 710 distribuiti in passato).

Il Nokia Lumia 900 ha goduto fino ad ora di indubbia curiosità: pur presentando alcuni piccoli difetti di gioventù, lo smartphone è andato esaurito negli Stati Uniti ed avrebbe avuto un buon successo in Germania. Più dubbi i risultati in altri paesi, con Nokia dichiaratamente insoddisfatta del quadro generale, ma pronta a rilanciare tanto con nuove applicazioni di sicuro interesse, quanto con una ulteriore estensione dell’offerta. L’esordio del Regno Unito, infatti, non può che riflettersi anche sulle speranze dei fan italiani, i quali potranno presumibilmente abbracciare il proprio Lumia 900 già nel giro di pochi giorni (ad oggi è soltanto prenotabile tramite NStore)

Fonte: Nokia UK • Via: The Verge • Notizie su: