QR code per la pagina originale

Sony Xperia GX e Xperia SX: LTE per il Giappone

Sony presenta due nuovi smartphone LTE pensati al momento solo per il mercato giapponese: Xperia GX e Xperia SX.

,

Sony Xperia GX e Xperia SX sono i nuovi smartphone LTE presentati dal produttore giapponese e destinati (per il momento a titolo esclusivo) al mercato nipponico. Se ne è parlato molto negli ultimi mesi, ma oggi l’azienda ha finalmente deciso di svelarli ufficialmente confermando tuttavia, almeno per il momento, che non è prevista una commercializzazione al di fuori del paese del sol levante.

E sebbene l’Europa possa guardare solo da lontano i due device, traspare la linea di sviluppo su cui Sony intende portare avanti le proprie proposte: design, tecnologia e software rappresentano una evoluzione ulteriore di quanto fin qui proposto da Sony a livello internazionale per tornare ai piani alti del mercato mobile.

Il Sony Xperia GX è uno smartphone contraddistinto da un design leggermente curvo. Le caratteristiche tecniche prevedono invece la presenza di un Display HD Reality powered by Mobile BRAVIA Engine da 4.6 pollici, processore dual-core Snapdragon da 1.5 GHz, fotocamera posteriore da 13 megapixel modello Sony Exmor R e in grado di registrare filmati in Full HD, 16 GB di memoria interna, 1 GB di RAM, connettività LTE e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Sarà commercializzato in due colorazioni, nero e bianco, nella stagione estiva.

Il Sony Xperia GX, si noti la scocca leggermente curvata.

Il Sony Xperia SX è in pratica la versione economica del fratello maggiore, poiché dotato di un display non HD da 3,7 pollici. Invariato invece il resto delle specifiche tecniche, se si fa eccezione della memoria interna, in questo caso di soli 8 GB, e della fotocamera posteriore, che presenta un sensore di 8 megapixel. Anche in questo caso sono previsti i colori bianco e nero con commercializzazione fissata per l’estate.

Il Sony Xperia SX ha invece una scocca totalmente piatta e dimensioni più contenute.

Niente Europa, come indicato. Ma Sony è presente anche sul vecchio continente, dunque una evoluzione dei GX ed SX è destinata presto o tardi a giungere anche sul nostro continente.

Fonte: Engadget • Notizie su: