QR code per la pagina originale

Autodesk 123D, ora anche per iPad

Autodesk rilascia anche per iPad 123D Catch, il software di grafica che converte le fotografie in modelli tridimensionali.

,

Autodesk ha rilasciato una versione per iPad del suo software 123D Catch, che permette a chiunque di trasformare automaticamente una foto ordinaria in modelli tridimensionali. Nello specifico, l’applicazione consente agli utenti di accettare fino a 40 fotografie di un oggetto specifico, che poi vengono caricate su Autodesk cloud per l’elaborazione.

Una volta completata la conversione, il modello 3D può essere comodamente ruotato sul tablet, condiviso, o anche stampato con una stampante 3D come MakerBot. Il tutto con un’app disponibile a titolo gratuito.

Insieme a 123D Catch, Autodesk ha rilasciato in punta di piedi anche 123D Make Intro, che consente ai fruitori di trasformare i modelli 3D in programmi di costruzione 2D, con istruzioni animante per il montaggio. Make Intro 123D non è completo, ma si rivela un’app interessante per gli appassionati di grafica stereoscopica. Inutile negare quanto app di questo genere rendano il complesso mondo dei software 3D accessibile a tutti.

Samir Hanna, vice presidente di Consumer Products presso Autodesk la pensa allo stesso modo e durante un’intervista ha dichiarato:

La famiglia dei prodotti Autodesk 123D abbatte la barriera fra fisico e digitale, permette agli utenti di personalizzare il mondo che li circonda. Il lancio di Cathc 123D per iPad permette a chiunque di acquisire, esplorare, sperimentare ed esperire la progettazione 3D e il processo di realizzazione personale.

Oltre a 123D Cathc e 123D Make Intro, Autodesk ha recentemente introdotto l’applicazione MyCorner, che prevede il cloud storage per i progetti di design 123D durante la connessione di tutte le diverse applicazioni contemporaneamente (123D. 123D Catch, 123D Make e 123D Sculpt).

Fonte: The Next Web • Via: Engadget • Immagine: cartertools • Notizie su: