QR code per la pagina originale

Google Play: applicazioni Android per calcolare IMU-ICI

Cinque applicazioni, di cui quattro gratuite e una a pagamento, permettono di calcolare IMU-ICI su smartphone e tablet Android.

,

Google Play offre diverse applicazioni per il calcolo IMU-ICI, ovvero l’Imposta Municipale Unica o Imposta Municipale Propria, dedicate agli smartphone e ai tablet Android. Cinque di queste sono gratuite, mentre una sola è disponibile con un esborso economico di 0,99 euro.

Non vi sono differenze sostanziali tra un’app e l’altra, ma tutte consentono di calcolare automaticamente l’IMU e una anche le rate del mutuo, inserendo alcuni campi utili ad ottenere quanto desiderato. Ecco nello specifico cosa bisognerà immettere.

  • Categoria catastale o destinazione d’uso (dell’abitazione;)
  • rendita catastale;
  • abitazione principale (sì, no);
  • figli conviventi;
  • aliquota;
  • possesso o quota di possesso;
  • mesi di possesso.

Usufruendo di una di queste applicazioni scaricabili su Google Play, l’utente Android potrà di conseguenza comprendere quanto sarà l’imposta sulla propria casa (o sulle proprie case) senza doversi per forza recare di persona ad uno degli uffici specializzati a fornire questo tipo di informazioni.

L’applicazione a pagamento (0,99 euro) è Calcola Mutuo e IMU, che calcola in pochi istanti IMU e la rata del mutuo, il piano di ammortamento, gli interessi annuali, la detrazione del 19% e l’estinzione parziale del debito, mentre le altre app gratuite che permettono di calcolare specificatamente l’IMU sono Calcolo IMU 2012, Calcolo IMU (ex ICI), Ici Imu 2012 e Calcola IMU free 2012.

Non resta dunque che procedere con il download del software per Android desiderato, così da svolgere in autonomia e in pochi passaggi alcune utile operazioni di tipo finanziario, senza la necessità di uscire da casa.

Notizie su: