QR code per la pagina originale

iDermal, quattro magneti nel polso per l’iPod nano

Dave Hurban ha impiantato quattro magneti nel proprio polso, così da portare sempre con sé il lettore musicale iPod nano: ecco iDermal.

,

iDermal non è un nuovo prodotto Apple, ma il nome che Dave Hurban ha attribuito al suo particolare supporto per iPod nano. Anziché affidarsi agli accessori che consentono di portare il piccolo lettore musicale al polso, Hurban ha preferito impiantarsi nel braccio quattro magneti in grado di sostenerne il peso, sottoponendosi a una vera e propria operazione. Il risultato è visibile nell’immagine di apertura e nel video in streaming all’interno dell’articolo.

L’autore di questa particolare (e discutibile) iniziativa ha fatto tutto da sé, misurando e segnando con precisione la distanza necessaria tra i fori da eseguire aiutandosi con un calibro di precisione, togliendosi dei lembi di pelle e posizionando all’altezza del polso le quattro calamite.

Un’iniziativa che, stando ai pareri lasciati dagli utenti di YouTube, sembra aver suscitato più sdegno che ammirazione. Il commento più votato tra quelli che compaiono per la clip iDermal è infatti “iDiot”. Inutile dire che la visione del filmato seguente è sconsigliata agli stomaci più deboli.

Focalizzando l’attenzione sul dispositivo iPod nano, invece, è oggi commercializzato in una versione dotata di un display multitouch da 1,54 pollici e memoria interna per lo storage dei brani da 8 o 16 GB. Sono disponibili sette colorazioni, una delle quali acquistabile esclusivamente all’interno degli Apple Store, con un prezzo di vendita pari a 139 euro per la versione base e 159 euro per quella più capiente. A partire da 24,95 euro è poi disponibile un supporto da braccio, che nonostante la spesa ha il vantaggio di non richiedere modifiche al proprio corpo.

Notizie su: