QR code per la pagina originale

Su Xbox 360 si navigherà con IE e Kinect

Fonti vicine a Microsoft suggeriscono la possibilità di vedere presto una versione del browser Internet Explorer per la console Xbox 360.

,

Nei cantieri Microsoft, secondo quanto dichiarato da fonti vicine all’azienda, sono in corso i primi test per il porting di uno dei marchi di fabbrica dell’azienda sulla console di gioco più venduta al mondo: tali rumor parlano infatti della possibilità di vedere presto il browser Internet Explorer a bordo della Xbox 360, la quale si arricchirebbe in questo modo di uno strumento di sicuro valore per la navigazione online, espandendo di fatto il proprio raggio d’azione ben oltre il mondo dei videogame.

La presenza di IE9 sulla console di Redmond significherebbe infatti per gli utenti la possibilità di navigare nel Web stando comodamente seduti sul divano di casa, utilizzando il tradizionale controller ed eventualmente accessori vari per l’input. Ma non solo: in base alle indiscrezioni riportate da The Verge, infatti, sembrerebbe che tale edizione del browser di casa Microsoft integri al proprio interno una serie di moduli software necessari all’integrazione con il sensore Kinect, fornendo un modo tutto nuovo di accedere ad Internet.

Qualora le voci dovessero trovare conferma, insomma, gli utenti Xbox 360 potrebbero dunque navigare nel Web utilizzando il proprio corpo e la propria voce per comandare alla perfezione il browser, avviando ricerche presso i principali motori e spingendosi al di là dei limiti imposti ad oggi dalla console, la quale integra sì una serie di servizi legati a Bing, ma esclusivamente in materia di risultati legati alla multimedialità. Il rilascio di Internet Explorer per la console consentirebbe invece un’esperienza online a tutto tondo, potendo accedere al Web in maniera tutta nuova, senza necessariamente avere a portata di mano un PC, uno smartphone o un tablet.

Al momento, tutto resta confinato entro i limiti dei tradizionali rumor che accendono l’attesa dell’E3, durante il quale potrebbe tuttavia giungere conferma diretta dai rappresentanti Microsoft che prenderanno parte all’evento, previsto per gli inizi del prossimo mese di giugno, con la suggestione (sempre meno probabile) di una presentazione di IE per Xbox in contemporanea con il lancio dell’edizione 720 (“Next”) della console di gioco.

Fonte: The Verge • Immagine: The Next Web • Notizie su: