QR code per la pagina originale

Baidu sfida iOS e Android tra le nuvole

Baidu Cloud sarà la nuova piattaforma per storage online e servizi legati al web dedicata agli smartphone e progettata dal produttore cinese.

,

Baidu, gigante cinese di internet, prepara il lancio di Baidu Cloud, piattaforma dedicata a smartphone che permetterà di usufruire di storage online integrati e di altri servizi legati al web. Un portavoce della compagnia non ha al momento fornito ulteriori dettagli sulla cosa, specificando tuttavia che sarà annunciato un altro prodotto aldilà di Yi, il sistema operativo basato su Android, e che integrerà il servizio cloud.

Informazioni esclusive arrivano da Reuters, che anticipa come l’azienda stia tenendo colloqui con possibili partner globali con l’obiettivo di dare vita a collaborazioni straordinarie che potrebbero essere annunciate la prossima settimana, insieme al primo smartphone destinato a supportare la piattaforma. Baidu Cloud dovrebbe essere molto simile a Google Drive e, in tal senso, rappresentare il più pericoloso assalto nei confronti di Android, specialmente in terra cinese.

Un'immagine leaked del primo presunto smartphone che integrerà Baidu Cloud. Si noti la somiglianza con le linee dei Nokia Lumia.

Tanto per aggiungere benzina al fuoco, report interessanti arrivano anche da Sina Tech che non solo mostra le immagini del primo terminale targato Baidu Cloud, ma ne rivela anche le caratteristiche tecniche parlando di un design simile ai Nokia Lumia, un display da 3,5 pollici, un assistente vocale simile a Siri realizzato dai tecnici del colosso cinese e 100 GB di spazio cloud. Il tutto a un prezzo di 158 dollari dopo conversione con un contratto con China Unicom.

Fonte: The Verge • Notizie su: