QR code per la pagina originale

Windows 8, i primi tablet Intel a novembre

Secondo il sito Cnet, i tablet Windows 8 basati sui processori Intel Atom arriveranno nei negozi nel corso del prossimo novembre.

,

Mancano ancora quasi cinque mesi alla data prevista per l’annuncio di Windows 8, ma sono già iniziate a circolare voci sui dispositivi che arriveranno sul mercato entro al fine dell’anno. Intel farà il suo ingresso ufficiale nel settore dei tablet con un chip Atom progettato specificamente per questo genere di prodotti e, secondo Cnet, porterà nei negozi i primi modelli nel corso del mese di novembre.

All’inizio di giugno, Microsoft rilascerà la Windows 8 Release Preview, ultima versione pubblica del sistema operativo prima dell’edizione finale. È molto probabile che sul palco della conferenza Windows 8 Developer Days in Giappone salirà anche Intel con i suoi prototipi di tablet basati sul processore Clover Trail a 32 nanometri, versione dual core del chip Medfield integrato negli smartphone Lava Xolo X900 e Lenovo K800.

Secondo le informazioni fornite al sito da una fonta anonima che conosce i piani dei produttori, le CPU Intel troveranno posto non solo nei tablet, ma anche in prodotti con differente form factor. Oltre il 50% dei dispositivi con Windows 8 avrà un design ibrido, ovvero funzionalità derivate dai tablet (display touchscreen) e dai notebook (tastiera fisica). Un tipico esempio di questo genere di dispositivi è rappresentato dal Lenovo IdeaPad Yoga, visibile nell’immagine di apertura. Per i notebook convertibili ad alte prestazioni, Intel sceglierà i chip a basso consumo basati sull’architettura Ivy Bridge.

A novembre avrà quindi inizio la competizione fra i tablet Windows 8 e i vari modelli Android, a cui forse si aggiungerà l’iPad Mini di Apple. Ci sarà però anche una “guerra interna”: infatti, i dispositivi Intel si scontreranno contro i tablet ARM di NVIDIA, Qualcomm e Texas Instruments, basati su Windows 8 RT.

Notizie su: ,