QR code per la pagina originale

Windows 8, aggiornamento a 14,99 dollari negli USA?

Microsoft potrebbe lanciare un'offerta di aggiornamento a Windows 8 partire dal prezzo di 14,99 dollari, ma solo negli Stati Uniti.

,

Windows 8, il nuovo sistema operativo sviluppato da Microsoft, arriverà sugli scaffali dei negozi e sui PC dei consumatori di tutto il mondo alla fine del 2012. In attesa del lancio, gli utenti possono provare la Consumer Preview. Microsoft, però, dovrebbe presto pubblicare i costi per l’aggiornamento da Windows 7. Secondo alcune indiscrezioni, l’update per tutti coloro che eseguono il passaggio da una versione Home Basic o superiore di Windows 7 dovrebbero rientrare in un programma a basso costo. E, secondo quanto rivelato da Paul Thurrott, Microsoft potrebbe lanciare un’offerta di aggiornamento a 14,99 dollari.

Si tratta di un prezzo che riguarda nello specifico il mercato degli Stati Uniti, ma che permette di effettuare alcune stime sulle fasi di sviluppo di Microsoft nei confronti del suo nuovo sistema operativo. La tempistica dell’offerta, infatti, coincide approssimativamente con l’uscita finale della cosiddetta Preview Release di Windows 8, che potrebbe quindi arrivare nella prima settimana di giugno.

A poche settimane da quella che può essere considerata una vera e propria Release Candidate, e a pochi mesi dall’uscita finale del sistema, si può tentare di fare un piccolo resoconto del lavoro svolto fin qui da Microsoft. L’azienda di Redmond sta scommettendo molto su un prodotto, per certi versi rivoluzionario nella storia dei sistemi della famiglia Windows. A partire dall’estetica, ovvero da quell’interfaccia basata sull’interfaccia Metro, che dovrebbe riunire tutti i servizi Microsoft sotto un’unica veste.

Ma Windows 8 è atteso soprattutto per il suo approdo sui dispositivi tablet, nel tentativo di rosicchiare le quote di mercato che Android e soprattutto Apple hanno conquistato negli ultimi anni. Microsoft è arrivata in ritardo su questo mercato, ma spera di poter recuperare il terreno perduto con un prodotti innovativi, che dovrebbero sfruttare al meglio tutte le nuove funzionalità.

Notizie su: