QR code per la pagina originale

Acer Aspire Timeline Ultra M5, ultrabook da 14 e 15 pollici

Acer ha presentato due ultrabook da 14 e 15 pollici con telaio in metallo, processori Intel Ivy Bridge e GPU GeForce GT 640M.

,

Acer ha annunciato due nuovi ultrabook da 14 e 15 pollici, che vanno ad aggiungersi ai modelli già presenti nel catalogo dell’azienda coreana. Gli Acer Aspire Timeline Ultra M5 possono essere considerati un’evoluzione dei Timeline Ultra M3, rispetto ai quali possiedono una migliore qualità costruttiva e integrano i più recenti processori Intel a 22 nanometri.

I due Aspire Timeline Ultra M5 sono stati realizzati con un telaio metallico di colore argento e possiedono un display con una risoluzione di 1366×768 pixel, circondato da una cornice molto ridotta. Rispetto ai Timeline Ultra M3, Acer ha scelto una tastiera retroilluminata e processori Intel Core di terza generazione basati sull’architettura Ivy Bridge.

Il modello da 15 pollici ha uno spessore leggermente superiore alla media (20 millimetri), in quanto è presente un’unità ottica. Un’altra differenza rispetto al fratello minore è rappresentata dal tastierino numerico separato. Entrambi gli ultrabook integrano una scheda video discreta NVIDIA GeForce GT 640M con 1 GB di memoria dedicata, mentre in tema di storage Acer ha optato per una soluzione ibrida, ovvero un hard disk tradizionale, affiancato da un piccolo SSD per velocizzare il boot e l’uscita dallo stato di sleep in circa 1,5 secondi, grazie alla tecnologia Green Instant-On.

L’azienda coreana dichiara un’autonomia di circa 8 ore per entrambi i modelli, senza però specificare in quali condizioni operative sono stati condotti i test di durata. Gli Aspire Timeline Ultra M5 saranno nei negozi italiani a partire dal mese di giugno, mentre i prezzi non sono stati ancora comunicati.