QR code per la pagina originale

Windows 8, Metro e il supporto multi-monitor

Windows 8 Release Preview offrirà opzioni per gestire in modo ottimale una configurazione multi-monitor sfruttando l'interfaccia Metro.

,

Un nuovo post ha fatto la sua comparsa sul blog di Windows 8, reso misteriosamente offline dopo pochi minuti. La cache di Google permette comunque di leggere l’articolo, contenente dettagli sul supporto multi-monitor che sarà integrato nella Release Preview del sistema operativo, disponibile pubblicamente all’inizio del mese di giugno.

Microsoft ha introdotto in Windows 8 nuove funzionalità, da tempo richieste dagli utenti di Windows 7 e da coloro che preferiscono usare più monitor per incrementare la produttività, visualizzando diverse applicazioni su desktop separati. Con la Release Preview della piattaforma gli utenti potranno scegliere un’immagine di sfondo diversa per ogni monitor, impostare una vista panoramica su display multipli e avviare uno slide show multi-monitor. Windows 8 sceglierà automaticamente le immagini più adatte alla dimensione, risoluzione e orientamento dello schermo.

La novità più importante riguarda però le applicazioni. Finalmente sarà possibile visualizzare una taskbar separata per ogni monitor. Windows 8 consentirà di scegliere quali pulsanti mostrare nella barra delle applicazioni: tutte le icone per ogni monitor, solo le icone relative alle app da usare in un desktop, oppure una taskbar con tutti i pulsanti nel monitor principale e le altre in quello secondario.

Per implementare i controlli dell’interfaccia Metro in Windows 8, Microsoft ha sfruttato tutta l’area visibile dello schermo. In una configurazione multi-monitor è però difficile spostare il mouse nel punto esatto, ad esempio nell’angolo inferiore sinistro per aprire lo Start screen o sul lato destro per attivare la Charms bar. Per questo motivo è stata ampliata l’area all’interno della quale posizionare il puntatore per eseguire le diverse gesture. Tutte le operazioni possono essere eseguite in modo indipendente su ogni monitor, riducendo quindi la distanza che deve essere percorsa per avviare un applicazione o per effettuare lo switch tra quelle aperte.

Notizie su: ,