QR code per la pagina originale

iPhone, 8% di tutti i cellulari venduti nel Q1 2012

Nonostante Apple venda un solo tipo di smartphone, iPhone è riuscito a conquistare nel Q1 2012 l'8% delle vendite di tutto il mercato mobile.

,

Che iPhone avesse riscontrato un vero e proprio successo anche durante la primissima parte del 2012, lo si era appreso grazie ai dati finanziari diffusi da Apple. Gartner è però andato ad approfondire la questione e, dopo una precisa ricerca di mercato, comunica l’impatto che le vendite del melafonino nel Q1 2012 hanno avuto sull’intero settore della telefonia.

In particolare, Gartner ha analizzato tutti i dati delle vendite dei telefoni cellulari commercializzati durante lo scorso trimestre, e quasi l’8% di tutti i terminali piazzati è un iPhone. È sicuramente un dato impressionante perché l’agenzia non parla solamente di smartphone, ma appunto di tutti i cellulari, comprendendo pertanto telefoni prepagati, telefoni venduti con contratti agevolati, smartphone e feature phone.

Apple ha venduto poco più di 33,1 milioni di iPhone durante il primo trimestre dell’anno in corso ed è notevole il successo che la Mela ha riscontrato sul mercato, ancor più se si sottolinea che l’azienda produce solo un tipo di telefono peraltro ad alto costo. Il fatto che Cupertino sia riuscito a conquistare una quota del 7,9% dell’intero settore della telefonia mobile è sicuramente un successo non da poco.

E mentre la concorrenza tenta di imprimere con forza sul mercato le proprie soluzioni attraverso il rilascio di ogni genere di smartphone e feature phone, dalle dimensioni e caratteristiche più svariate, Apple può festeggiare gli obiettivi raggiunti con il proprio iPhone: con un solo terminale è riuscita a piazzarsi nella classifica di Gartner dietro Samsung e Nokia, che con una molto più ampia gamma di dispositivi hanno conquistato rispettivamente il 20,7% e il 19,8% del mercato globale.

Notizie su: Apple iPhone 4S, ,