QR code per la pagina originale

Facebook, oggi l’Ipo in Borsa

Oggi è il grande giorno di Facebook: sbarcherà in Borsa alle 17 ora italiana, con un prezzo delle azioni annunciato ufficialmente a 38 $.

,

Alle ore 17 italiane di oggi, Facebook debutterà in Borsa con il titolo FB: le azioni sono state collocate al NASDAQ al prezzo di 38 dollari ciascuna, dunque la valutazione complessiva dell’azienda di Mark Zuckerberg arriva a 104 miliardi di dollari.

Sono in tanti gli investitori che sperano si possa ripetere ciò che era accaduto con il collocamento di Google, il cui prezzo dei titoli aveva raggiunto, a soli tre anni dall’ingresso in Borsa, quota 750 dollari. Si ipotizza che Facebook possa essere la prossima Google e Mark Zuckerberg niente meno che il futuro Steve Jobs, uno dei fondatori di Apple, considerato un vero e proprio genio.

Mark Zuckerberg mantiene il controllo di Facebook con il 57,5% dei diritti di voto, e l’azienda punta con l’Ipo a raccogliere fino a 18,4 miliardi di dollari. Con una valutazione di 104 miliardi, azioni a 38 dollari e un Ipo del genere, Facebook è la più grande azienda tecnologica della storia per piazzamento al NASDAQ e segue solamente General Motors e Visa.

I bookmaker di Londra ipotizzano un forte rialzo per le azioni di Facebook, che potrebbero essere chiuse a breve sopra i 56 dollari. Spreadex ricorda in tal senso che il titolo LinkedIn salì del 109% il primo giorno di quotazione e quello di Groupon, invece, del 31%, dunque si crede che per il social network di Menlo Park avverrà la medesima cosa. Con lo sbarco al NASDAQ, la ricchezza personale di Mark Zuckerberg salirà a circa 20 miliardi di dollari.

Notizie su: